Premio ARES 2015 all’economista sulmonese Alessandro Crociata

L’associazione culturale ARES – Associazione di Ricerca Europa Sulmona – ha conferito il Premio ARES 2015 al sulmonese Alessandro Crociata, esperto dei processi legati all’economia culturale e codocente di Economia della Conoscenza presso l’Università “G. d’Annunzio” di Chieti – Pescara.

Il premio è un riconoscimento per l’apporto che Crociata ha donato negli anni alla cultura del nostro territorio, distinguendosi sempre per serietà e coerenza. Nel corso della cerimonia di premiazione, che ha avuto luogo giovedì 17 dicembre presso la sede dell’associazione, lo studioso sulmonese ha tenuto una lecture per illustrare il suo lavoro intellettuale e professionale ricevendo poi in dono un’opera dell’artista e socia ARES Rena Saluppo.

Questa la motivazione del premio: “per aver perseguito con coerenza e profitto un percorso scientifico ed accademico volto all’affermazione dell’identità culturale del nostro Paese e della nostra Terra attraverso lo studio, l’attività di ricerca e didattica mai disgiunti dalla precisa ed attuale percezione della realtà in essere sul territorio nazionale e internazionale”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *