Prato: mostra di Massimo Barzagli

GRANDEZZA NATURALE
di Massimo Barzagli

Prato (Po)
Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci
Viale della Repubblica, 277
tel.: 05745317 
30 settembre / 2 dicembre
ore 10.00/19.00
ingresso libero 

Cos’è l’impronta se non la più antica e rudimentale forma d’arte con cui l’uomo abbia mai tentato di comunicare?! Primitiva, quasi puerile, eppure carica di vita e di identità come nessun’altra rappresentazione pittorica. Non è un caso che Massimo Barzagli l’abbia elevata a corpus centrale del suo lavoro analizzandone il suggestivo potere dinamico attraverso le tecniche e le forme espressive più disparate, riuscendo ad abbattere le barriere tra tela e soggetto, al punto tale da farlo rivivere a grandezza naturale direttamente sull’opera stessa. Natura e animali, ma anche figure umane e oggetti inanimati. Alla sua prima personale non manca proprio nulla.

Attivo dai primi anni novanta, la prima mostra è presso la Galleria L’Attico di Fabio Sargentini, Massimo Barzagli intraprende da subito una ricerca sulla figura attraverso le sue ben note impronte pittoriche per approdare negli ultimi anni a una registrazione fotografica impressa direttamente sulla carta. I suoi temi, oltre alla figura umana, sono gli animali e il mondo vegetale, tutti riproposti a dimensione reale. Barzagli infatti imprime e registra delegando i modelli o l’ambiente in una azione di autoriproduzione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *