Pineto, memorabile notte di San Lorenzo alla Torre di Cerrano

Centinaia di persone ieri sera hanno letteralmente gremito ogni angolo di Torre Cerrano per osservare le stelle con i telescopi posizionati sulla torretta più alta, ma anche per ascoltare una recita di poesie, dell’ottima musica e guardare un’esposizione di pittura sul tema della natura.

Ma l’osservazione più esclusiva, che solo Torre Cerrano ha offerto ai suoi ospiti, è stata la “Discesa delle stelle”, discesa con funi, dalla parte più alta del fortilizio, delle ragazze dell’associazione “Natura D’Abruzzo” di Silvi. In un suggestivo gioco di luci, sullo sfondo di un cielo vestito a festa, una alla volta, le cinque sportive, aleggiando nell’aria come fossero sospese nel vuoto, si sono calate dalla torretta fino alla terrazza del fortilizio. Chi non ha potuto partecipare all’evento può ripercorrere i momenti più belli attraverso gli scatti di Alessandra Ciarico e Guglielmo Di Camillo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *