Pineto, aperture speciali di Torre del Cerrano il 25 e il 26 aprile

Riparte la stagione di apertura di Torre Cerrano, uno dei simboli più belli e affascinanti della costa abruzzese che ogni anno accoglie migliaia di visitatori. Durante la scorsa stagione, infatti, sono state oltre 50mila le persone che hanno registrato la propria presenza. Anche quest’anno aperture speciali durante le prossime festività del 25 aprile e del 1° maggio e domenica 26 aprile, in occasione della ‘Passeggiata di Primavera’. Torre Cerrano, incastonata nell’Area Marina Protetta, serba una storia millenaria narrata sapientemente dalle Guide del Cerrano, le quali accompagnano i visitatori all’interno del fortilizio, con una tappa al Museo del Mare fino alla torretta più alta. Lì è possibile ammirare un meraviglioso panorama, quello del Parco marino, con i suoi ecosistemi di estremo interesse e, quando il mare è limpido, si possono scorgere i resti sommersi dell’antico porto di Hatria. Adiacente alla Torre, il Giardino Mediterraneo, che ospita più di 30 specie vegetali della macchia mediterranea. 

Sabato 25 aprile la visita a Torre Cerrano è in programma per le ore 17,00. Domenica 26 aprile, giornata speciale in occasione della ‘Passeggiata di Primavera’. Le visite inizieranno alle ore 14,30 e proseguiranno fino alle ore 17,00 per consentire ai tantissimi partecipanti alla storica manifestazione podistica di Pineto di rivivere o vivere per la prima volta ‘l’emozione della Torre. Sempre nella stessa giornata alle ore 16,00 sarà in visita a Torre Cerrano una Delegazione polacca, belga e croata proveniente da Roseto degli Abruzzi. Venerdì 1° e sabato 2 maggio le visite alla Torre si svolgeranno alle ore 17,00 mentre domenica 3 maggio alle ore 11,30 e alle ore 17,00. Particolare sarà il ponte del primo maggio per la presenza nell’Area Marina Protetta di un campo scout di volontariato. I ragazzi, di età compresa tra gli 11 e i 15 anni, collaboreranno con l’AMP nella pulizia della spiaggia e delimitazione delle dune con paletti e funi, operazione già iniziata in questi giorni nell’ambito del progetto SalvaDuna2015, che quest’anno è realizzato nell’ambito del più ampio progetto EcoAlaggi. E domenica 3 maggio, alle ore 11, gli scout con I loro genitori visiteranno il baluardo cinquecentesco. Proseguiranno per tutto il mese di maggio le visite a Torre Cerrano il sabato e la domenica alle ore 17,00. Intanto, durante la settimana, sin dal mese di marzo, continuano a pieno ritmo le visite delle scolaresche di ogni ordine e grado provenienti da tutta la Regione.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *