Pierpaolo Addesi riparte per la seconda stagione di fila con il Team Go Fast

Pierpaolo Addesi si presenta puntuale ai nastri di partenza della nuova stagione con il Team Go Fast che tante soddisfazioni ha regalato con le vittorie ai campionati italiani su strada e su pista nel 2015.

Per il plurimedagliato del paraciclismo è la seconda stagione consecutiva con il sodalizio di Roseto degli Abruzzi presieduto da Andrea Di Giuseppe che ha riposto ancora molta fiducia verso uno dei tanti corridori più rappresentativi della disciplina in Abruzzo ed anche a livello nazionale che aggiungerà prestigio nella bacheca di vittorie e piazzamenti dell’intera squadra che, a sua volta, riesce a dire la sua nelle varie gare in linea e granfondo.

Per il corridore di Torrevecchia Teatina, in questo primo scorcio di stagione, uno dei primi step di avvicinamento ai molteplici appuntamenti stagionali, in attesa degli imminenti ritiri azzurri di Pineto e  Francavilla, è stato di recente il primo collegiale con la nazionale di Mario Valentini nel velodromo di Montichiari che sarà la sede dei Mondiali su Pista dal 17 al 21 marzo.

Addesi non ha nascosto la voglia di farsi trovare pronto per questo appuntamento iridato che lo ha visto già protagonista nell’edizione 2011 e che la specialità dell’inseguimento è quella più alla sua portata come stradista. La concorrenza delle altre nazioni viaggia forte ma Addesi non si tirerà di certo indietro per onorare al meglio l’impegno iridato in casa.

In assenza del Mondiale su strada a causa della concomitanza con le Paralimpiadi, l’anno 2016 di Pierpaolo Addesi passerà per le varie prove di Coppa Europa, Coppa del Mondo e i campionati italiani in attesa di una prestigiosa chiamata con la nazionale dal 7 al 18 settembre per la rassegna paralimpica di Rio de Janeiro in Brasile.

A fianco di Addesi, ci sarà anche la grande rivelazione Fabio Farroni anche lui confermato nel roster 2016 del Team Go Fast con il quale è riuscito a conquistare nel 2015 il podio sia nella prova su strada che in quella su pista e si ripresenta anche lui al via della nuova stagione desideroso di onorare al meglio i colori neri e rossi del sodalizio rosetano.

L’allestimento del ritiro della nazionale italiana di paraciclismo dal 22 al 27 febbraio, di concerto con l’amministrazione comunale di Pineto del sindaco Robert Verrocchio, è la spinta in più per il Team Go Fast a credere nei propri mezzi allo scopo di aprire nuovi orizzonti per la promozione del ciclismo grazie anche alla fiducia degli sponsor Oslv, Autotrasporti Rattenni, Barigelli Motori, Autospurgo Tritelli, Cobas, Hotel Ristorante Baia del Re, Alimentha, Bar Canova, Centro Stampa Morlacchi, Felicioni Residence, La Città-Quotidiano d’Abruzzo, Panificio Di Marzio, Gls, Autotrasporti Pelusi, Free Bike-Chieti Scalo, Assimoco Assicurazioni, Trasporti A&G, Dado Costruzioni Metalliche e Artistiche, Vejus, Profico Cartongessi e Gatterrone Sport.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *