Pescara, XX edizione Giornata Nazionale Orientagiovani nelle scuole: resoconto evento

Il 14 novembre il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Pescara e il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti, nell’ambito del loro impegno per l’orientamento dei giovani, hanno realizzato la XX edizione della Giornata Nazionale Orientagiovani presso gli Istituti Comprensivi Pescara 7 “Antonelli” e Pescara 9 “Virgilio”, offrendo agli studenti delle Terze Medie tanti spunti di riflessione sull’idea di impresa e di imprenditorialità. E’ stata un’occasione privilegiata per conoscere più da vicino il mondo dell’impresa ed avere indicazioni per scelte formative utili per il successivo inserimento professionale.

Dopo i saluti dei due Dirigenti Scolastici, Prof.ssa Assunta D’Emilio e Prof.ssa Elisa Giansante, il Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Pescara, Nicola Di Marcoberardino e il Vice Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori, Franco Pietrantonio, hanno raccontato la storia dell’Orientagiovani, la cui prima edizione si è svolta a Bologna nel 1993 in occasione dell’Anno Europeo della Formazione, con il convegno “L’impresa incontra i giovani”, sedici incontri videocollegati da Torino a Bari tra giovani, imprese ed istituzioni formative.

Dopo aver presentato la mission dei Giovani Imprenditori di Confindustria e l’importanza della formazione e del lavoro di squadra, inteso come valore trasversale importante per lo sviluppo e la valorizzazione dell’individuo che partecipa attivamente e cresce sul proprio territorio, in tutti gli ambiti di riferimento: dal divertimento, alla scuola, al lavoro, alle istituzioni, ai vari settori economici di riferimento allo sviluppo di nuove professioni, il Vice Presidente del Comitato Piccola Industria Unificato Chieti – Pescara, Camillo Volpe e il Consigliere delegato al Comitato regionale della Piccola Industria, Enrico Perticone hanno introdotto il tema della logistica che costituirà il tema della quarta giornata nazionale della Piccola Industria. Infatti gli stessi studenti che hanno partecipato all’Orientagiovani visiteranno il 15 novembre il Porto di Ortona e avranno la possibilità di conoscere e approfondire il settore della logistica e dei trasporti.

Le conclusioni sono state affidate al Direttore Generale di Confindustria Pescara, Luigi Di Giosaffatte, il quale ha spiegato come per la prima volta il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti e di Confindustria Pescara e il Comitato Piccola Industria Unificato Chieti Pescara hanno collaborato nella realizzazione dell’Orientagiovani e del PMI Day, due momenti di un percorso comune di dialogo tra il mondo della Scuola e quello delle Imprese.

La presenza di personaggi istituzionali è stata affiancata da filmati, interviste, riprese di momenti particolarmente significativi.

I numeri di questa edizione sono stati a livello locale: 4 Istituti Comprensivi coinvolti per un totale di 200 studenti; a livello nazionale: 10.000 scuole e 40.000 studenti intervenuti.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *