Pescara, workshop “Comunicare al tempo di Facebook”

Come cambiano i rapporti umani all’epoca di Facebook? Quali i vantaggi e quali i pericoli legati alla rivoluzione digitale? Come usare al meglio i social network? A queste e a tante altre domande si risponderà venerdì 15 febbraio, nel corso del workshop “Comunicare al tempo di Facebook”, in programma alle ore 18.00 presso la sala consiliare del Comune di Pescara.

L’iniziativa, ad ingresso libero, è promossa dal Centro Culturale di Pescara, l’associazione di insegnanti Diesse Didattica e Innovazione Scolastica, Fondazione Santa Caterina e Istituto Domus Mariae di Pescara, e si rivolge a tutti, in particolare genitori, studenti, educatori, insegnanti. All’incontro interverrà padre Jonah Lynch, educatore ed esperto informatico, autore del fortunato volume “Il profumo dei limoni. Tecnologia e rapporti umani nell’era di Facebook”, che analizza proprio gli effetti dell’uso esteso della tecnologia si rapporti umani. Introdurrà l’incontro Paolo Datore Giansante, presidente della Fondazione Santa Caterina, realtà impegnata nel mondo dell’educazione e gestore dello storico Istituto Domus Mariae di Pescara. Coordina Luca Pompei, giornalista di Rete8.

“Comunicare al tempo di Facebook – dicono i promotori – vuole essere un dialogo sulle nuove tecnologie, e su come stanno cambiando i rapporti sociali, familiari e di amicizia. Come educatori ci poniamo queste domande: come stiamo usando il nostro tempo? Cosa possiamo fare per usare al meglio le nuove tecnologie? Come affrontare i problemi che queste sollevano? Anche, e soprattutto, con le nuove tecnologie vogliamo imparare ad aiutare ed esercitare in maniera adeguata la libertà”.

Jonah Lynch (1978) è sacerdote dal 2006. Dopo essersi laureato in Astrofisica alla McGill University a Montreal, è entrato in seminario. Ha studiato filosofia e teologia all’Università Lateranense, e ha ottenuto un Masters in Education presso la George Washington University. Ora vive a Roma ed è vicerettore del seminario della Fraternità Sacerdotale dei Missionari di San Carlo Borromeo. È autore di vari volumi tra cui “Il profumo dei limoni. Tecnologia e rapporti umani nell’era di Facebook” (Lindau, 2012) e “Nessuno genera se non è generato” (Marietti, 2012).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *