Pescara, ultimo appuntamento con “Sabato in concerto”

Giunge al dodicesimo e ultimo appuntamento la rassegna Sabato in Concerto organizzata dalla Fondazione Pescarabruzzo e dall’Associazione Musicale Mario Castelnuovo-Tedesco. Particolarmente apprezzata dal pubblico la kermesse pescarese ha garantito un elevato livello artistico e culturale degli appuntamenti, rappresentando un’oasi di gusto e di intelligenza nelle scelte musicali, che si sono rivelate libere dagli schemi mentali, aperte al nuovo e alla contaminazione.

Sabato 20 aprile alle ore 18.00 con ingresso libero presso la Maison des Arts della Fondazione Pescarabruzzo protagonisti dell’atto conclusivo della stagione concertistica 2012/2013 saranno Juan Lorenzo e Elena Presti, due magnifici artisti considerati universalmente tra più grandi interpreti della musica andalusa e flamenca. Nelle loro esecuzioni l’arte e la poesia di Federico Garcìa Lorca, attraverso la musica gitano-andalusa dei grandi autori, danno vita ad un’espressione completa in cui la voce, la musica flamenca e la danza si fondono armoniosamente, esaltandosi a vicenda.

Juan Lorenzo, chitarrista flamenco e compositore, si è guadagnato un posto privilegiato nell’olimpo concertistico internazionale. Frequenti le sue collaborazioni con artisti come Mario Reyes dei Gipsy Kings, Jethro Tull, Tony Esposito, Andrea Bocelli, Al di Meola, Pino Daniele. Di origini spagnole, compie gli studi musicali a Siviglia e determinante sarà per i suoi studi l’incontro con Paco De Lucia, Mario Escudero e Victor Monge Serranito.

Elena Presti è attrice e cantante di rilievo nel panorama del cinema, del teatro e della televisione. Di origine spagnola, con la sua voce calda e sensuale negli spettacoli si produce in movimenti flamenco-gitani e latino-americani di grande impatto e carisma che fanno di lei un’artista unica nel suo genere.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *