Pescara, torna la Tweed Ride Italia il 24 maggio

Dopo aver conquistato città come Roma, Milano e lo scorso aprile Firenze, con sempre una maggiore partecipazione, la Tweed Ride Italia torna a Pescara, domenica 24 maggio, per l’ormai collaudato appuntamento primaverile, con i ciclisti d’altri tempi. Per condividere la naturale eleganza della bicicletta, una competizione stilosa riservata a mezzi e abiti, un contest aperto alle bici dal 1900 al 1990, da passeggio o da corsa anche nuove ma dall’estetica vintage. Il dress-code – fattore fondamentale in un Tweed Ride – sarà di tipo Inglese ed Italiano dai primi del ’900 fino agli anni ’40, compreso abbigliamento vintage da corsa. Con particolare riferimento, visto il clima ormai quasi estivo, allo stile di abbigliamento bohemien in quest’ultimo periodo tornato in auge. Fatevi suggestionare dalle atmosfere della Parigi inizio ‘900, quella di Modigliani per intenderci; oppure da film come Chocolate o Jules&Jim di François Truffaut. Raduno domenica 24 alle ore 9 di fronte la Locomotiva in Piazza della Repubblica e partenza alle ore 10.30 da Piazza della Rinascita per una pedalata di circa 10-15 km, che toccherà i luoghi più caratteristici dal punto di vista storico-artistico della nostra città. A scandire il tempo della pedalata ci saranno piacevoli soste danzanti a cura dei nostri amici dell’Abruzzo Swing Dance Society. Arrivo al Parco Pineta d’Avalos per le 12,30 per il tradizionale picnic all’inglese e le premiazioni del Best Dressed Lady, Best Dressed Gentleman, Best Bicycle, Best Moustache e Best Group e Best Cake con i premi offerti dai nostri sponsor. L’evento ha lo scopo di dimostrare che la bici è la vera alternativa urbana per quelle città che desiderano essere sostenibili. Partners dell’evento insieme a Brooks England, Proraso Firenze e Bibite Paoletti, solide realtà “vintage” che ci sostengono con passione in tutti i nostri eventi. Dress Code: sono graditi pantaloni alla zuava, bretelle, maglie e giacche sulle tonalità marrone e marroncino per gli uomini. Per le donne camice di seta, acconciature raccolte e gonne larghe e comode in tweed o tartan. Sotto tema: stile bohemien. La manifestazione è a numero chiuso, con partecipazione vincolata all’iscrizione da effettuarsi tramite il sito www.tweedride.it .

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *