Pescara, torna il Trofeo Matteotti il 19 luglio

Torna a Pescara il Trofeo Matteotti, gara internazionale di ciclismo giunta alla 68esima edizione. La manifestazione, che lo scorso anno non si è tenuta per motivi organizzativi, è stata presentata questa mattina dal patron del Trofeo, Renato Ricci. Presenti anche l’assessore regionale allo Sport Silvio Paolucci, l’assessore comunale Giuliano Diodati, e il presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco. La gara si disputerà sul tradizionale circuito cittadino domenica 19 luglio e vedrà la partecipazione di 17 formazioni professionistiche. Tra le novità dell’edizione 2015 la presenza della Nazionale Italiana di ciclismo. Sarà presente in città anche il ct degli azzurri Davide Cassani. Il Trofeo si correrà sulla distanza di 188,500 km, sul circuito di 14,5 km da ripetere tredici volte. “Nell’anno in cui l’Uc Fernando Perna festeggia i settant’anni di vita – ha detto Renato Ricci – non potevamo non mettere su una manifestazione di livello. Quella di oggi e’ una giornata di festa. Siamo contenti di aver allestito anche quest’anno una edizione di rilievo che coincide con una importante ricorrenza. Resta il rammarico – ha sottolineato – per non essere riusciti a portare a Pescara il Campionato italiano. Ci siamo sentiti un po’ defraudati dalla decisione di far svolgere la manifestazione a Torino perché pensavamo di avere i numeri per poter ospitare la manifestazione tricolore, ma continueremo a lavorare perché ciò possa avvenire al più presto”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *