Pescara, Teatro Massimo: ROSAMARA Storie di donne migranti l’1 marzo

GIORNATA INTERNAZIONALE DEL MIGRANTE

“Rosamara” è la storia di due donne: una siciliana Rosa, vissuta a cavallo tra il 1800 e il 1900 durante il primo grande fenomeno dell’emigrazione che vide la partenza di milioni di italiani da Napoli verso l’America. L’altra donna è Amara, una giovane dell’Eritrea di oggi costretta a lasciare il proprio Paese in cerca di una vita migliore. Due storie di donne a distanza di un secolo che vivono la stessa problematica dell’emigrazione e che alla fine dovranno fare i conti anche con la diseguaglianza sociale che da secoli colpisce l’universo femminile. Il testo scritto dal prof. Roberto Melchiorre è interpretato da due bravissime attrici che hanno saputo cogliere gli aspetti salienti di Rosa e di Amara dopo aver incontrato e ascoltato le vicende di tante donne attuali.

La musica dell’Orchestra Femminile del Mediterraneo avrà un ruolo fondamentale creando atmosfere magiche e suoni tipici del Sud del mondo.

Il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza all’Associazione I colori della Vita a sostegno del progetto “Il sorriso nel cuore” per l’acquisto di parrucche e protesi mammarie a favore delle pazienti oncologiche.

Per info e comunicazioni: 347.6368397

orchestrafemminilemediterraneo@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *