Pescara, Teatro immediato: “La vita, amico, è l’arte dell’incontro”

Si è alzato il sipario e si indagano i Confini per il Teatro immediato di Pescara, che continua il proprio lavoro negli spazi di Via Gobetti.

Sotto la direzione artistica di Edoardo Oliva, la stagione 2012/2013 dà seguito al percorso delle scorse stagioni, confrontandosi con un tema importante, ovvero i “Confini”. Partendo da una riflessione che da anni impegna il nucleo artistico circa l’idea del margine e della contaminazione si vuole seguire un filo conduttore che leghi idealmente ciascuno spettacolo in stagione, dalla prosa alla musica, alla letteratura.

Il 4 maggio ore 21.00 LA VITA, AMICO, è L’ARTE DELL’INCONTRO musica e poesie da Vinicius de Moraes con Antonio Cipriani Trio in collaborazione con il Teatro Immediato

Tutte le informazioni sulla stagione del Teatro Immediato.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *