Pescara, teatro: Corpografie presenta Clown il 16 novembre

Corpografie, progetto dedicato alla danza contemporanea, ideato dal Gruppo Alhena, Artisti per il Matta e Gruppo E-Motion dell’Aquila, presenta lo spettacolo Clown, sesto appuntamento della rassegna, domenica 16 novembre 2014 alle ore 21, presso lo spazio Matta, ex Mattatoio di via Gran Sasso 53 a Pescara.

Clown, spettacolo di teatro-danza, è una produzione dell’associazione culturale FC@PIN.D’OC di Palermo, che si occupa di sperimentazioni coreografiche, e gode del contributo di MIBACT e dell’Assessorato al turismo, allo sport e allo spettacolo della Regione Sicilia e con il sostegno di CORE, il Coordinamento Regionale della danza contemporanea e delle arti performative del Lazio.

Ideato dalla coreografa palermitana Giovanna Velardi, direttrice artistica dell’omonima compagnia, da anni impegnata nel mondo della danza contemporanea anche a livelli internazionali, lo spettacolo “Clown” porta sul palcoscenico le mille sfaccettature di un personaggio in grado di racchiudere in se stesso qualità contrastanti. Dalla gioia alla tristezza, dall’ umorismo alla malinconia, dalla goffaggine alla sensualità, dalla tenerezza alla cattiveria, dalla disattenzione all’impulsività, la figura del clown detiene in sé le innumerevoli incoerenze che caratterizzano la vita di ogni giorno.

Corpografie è un progetto di rete finalizzato alla creazione di residenze artistiche e all’ideazione di spettacoli di danza contemporanea in Abruzzo e nel Lazio, promosso dalle associazioni culturali pescaresi Artisti per il Matta e Gruppo Alhena della coreografa Anouscka Brodacz e dalla compagnia aquilana Gruppo E-Motion della coreografa Francesca La Cava. L’intento è quello di stimolare la collaborazione fra istituzioni di danza, enti locali e compagnie, aprendo le possibilità a collaborazioni e partenariati europei e dando visibilità anche ai giovani talenti.

Ingresso agli spettacoli 10 euro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *