Pescara, spettacolo di danza “Harem Soirée” per beneficenza il 13 dicembre

Venerdì 13 Dicembre, la visione romantica e ottocentesca del magico Oriente, ispirata alle poesie d’amore mediorientali e alle fiabe di “Le mille e una notte”, prenderà corpo alle ore 20.30, presso il Teatro Flaiano di Pescara, nello spettacolo “Harem Soirée”, sogno esotico dell’Occidente creato nel 2008 dalla danzatrice e coreografa Olga Generalova.

La serata di beneficenza, organizzata dall’associazione Caccia Grossa Onlus con laBellydance School Jasmin eAska City Fitness di Chieti, sarà dedicata all’integrazione sociale. Sul palco, insieme alle danzatrici della scuola, anche due odalische speciali ed un ragazzo su carrozzina nei panni del principe dell’harem.

Il ricavato della serata sarà devoluto all’Associazione Caccia Grossa Onlusper la realizzazione del 12° meeting “Insieme a pesca”, evento gratuitononsolopesca che da otto anni unisce in un giorno di festa dedicato allo sport persone diversamente abili di ogni età e di diverse organizzazioni.Il contributodi ingresso è di 9 euro. Informazioni e aggiornamenti sulla pagina Facebook dell’evento.

Olga Generalovaè responsabile Marche-Abruzzo del settore di danza etnica-orientale dell’ASI, ente di promozione sportiva e socio-culturale. Laureata in danza ed arti coreografiche presso l’Università della Cultura di Mosca, perfeziona la tecnica elo stile di danza orientale con maestri di fama internazionale. Fonda nel 2001 la “BellydanceschoolJasmin” elaborando il proprio metodo d’insegnamento. Maggiori informazioni su Lafatamorgana.eu.

L’Associazione Caccia Grossa di Pescara, fondata nel 2006 dall’ex agonista di pesca sportiva Daniele Di Girolamo, promuove l’integrazione sociale attraverso la pesca sportiva ed altre discipline. È formata da volontari e simpatizzanti impegnati nello sviluppo di progetti e nell’organizzazione di eventi riservati a persone diversamente abili di qualsiasi età. Maggiori informazioni sulgruppo Facebook Caccia Grossa fan’s club.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *