Pescara, spettacolo del balletto di Mosca “Cenerentola” il 12 dicembre

Il nono appuntamento della 48ª Stagione Concertistica 2013/2014 della Società del Teatro e della Musica è con un “balletto da favola”. In scena l’incanto delle coreografie e dei costumi di uno dei corpi di ballo più famosi al mondo.

Il NEW CLASSICAL BALLET OF MOSCOW in CENERENTOLA

Balletto in un prologo e due atti – Musica di Sergej Prokofiev

Coreografie di Arkadi Ustantsev – Scenografie di Tony Fanciullo

Costumi di Antony Rush

Solisti:

Elena Kabanova e Viktor Mekhanoshin

Lo spettacolo è programmato per Giovedì 12 dicembre nel Teatro Massimo di Pescara.

Lo spettacolo è fuori abbonamento.

Prezzi dei biglietti: Poltronissima € 32,00 – Poltrona € 26,00 – Galleria € 20,00. Riduzione di € 5,00 (rispetto ai prezzi suindicati) per bambini fino a 12 anni, scuole di danza, soci e abbonati della Società del Teatro e della Musica.

Il mitico amore tra Cenerentola e il Principe; il nascere e il fiorire dei sentimenti umani, gli ostacoli e la realizzazione del loro sogno. Nella musica di Prokofiev si possono percepire tutti i caratteri della dolce sognatrice Cenerentola, del suo timido padre, della cavillosa matrigna, delle capricciose sorellastre, del fervido giovane Principe, in una maniera che lo spettatore non rimane indifferente alle loro gioie e ai loro dolori. La danza è gioiosa, vivace, frizzante, poetica e il Ballet of Moscow ci presenta una Cenerentola sempre più dolce e sognatrice: la scarpetta scompare; al suo posto il Principe va alla ricerca di una fanciulla dal piede puro – che a ben guardare è anche il punto di forza del danzatore, dal quale trae forza, equilibrio ed elevazione. La fanciulla, guidata dal ricordo della madre, intraprende la propria strada alla ricerca della sua identità e dell’amore. Cenerentola non è solamente un personaggio delle favole – diceva Prokofiev – E’ soprattutto una creatura che palpita, inducendo alla commozione, alla tenerezza.

Il New Classical Ballet of Moscow è una giovane compagnia di balletto russo fondata all’inizio del 2001 con lo scopo di sviluppare la grande tradizione del balletto classico russo, ma anche ricercare nuove forme coreografiche. Il corpo di ballo è formato da ballerini provenienti dalle migliori accademie di danza di Mosca, San Pietroburgo, Ufa, Perm, nonché vincitori di numerosi concorsi internazionali di balletto. Inoltre si avvale di prestigiose collaborazioni con etoile provenienti dai migliori Teatri Stabili di Mosca, San Pietroburgo, Ekaterinburg. Il repertorio include titoli come “Lo Schiaccianoci”, “Il Lago dei Cigni”, “La Bella Addormentata”, “Giselle”, “Don Chisciotte”, “Cenerentola”, “Romeo e Giulietta”. Sin dalla sua formazione l’ensemble è stato ospite in numerosi paesi (Francia, Spagna, Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti, Israele, Cina) riscuotendo sempre grande apprezzamento sia dal pubblico che dalla critica. L’attuale direttore artistico della Compagnia è Arkady Ustianzev, ex solista del Teatro dell’Opera e Balletto di Novosibirsk, vincitore di numerosi concorsi internazionali di balletto, che ha collaborato a lungo come solista anche con molte Compagnie di balletto di Mosca. Come ballerino solista è stato partner di famose ballerine russe come Nadezhda Pavlova, Marina Bogdanova, Ludmila Semenova. Ha partecipato in tournée assieme a Massimiliano Guerra e Valentina Kozlova.

Il prossimo appuntamento:

16 dicembre: I SOLISTI AQUILANI

Umberto Clerici, violoncello solista e kappelmeister

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *