Pescara, Special Night per la quinta stagione del Kabala il 29 gennaio

Il giovedì è Kabala. E’ la frase, ormai diventata familiare per tutti gli appassionati della musica di qualità in Abruzzo. Giovedì 29 gennaio (ingresso aperto anche ai non tesserati, inizio ore 20.45; info e prenotazioni 085-64243; 347-2410622; 393-3327289), presso il Caffè Letterario in via delle Caserme a Pescara, partirà la quinta stagione del Kabala con una grande “Special Night”.

la cantante simona bencini

In scena tanti degli artisti che, negli anni, hanno caratterizzato un palco importante per la cultura musicale della città di Pescara e non solo. Condurrà la serata Ilaria Cappelluti, già voce di Pescara Jazz ed attuale speaker di Radio 101. Ad alternarsi, in un imprevedibile “live”, il sassofonista Max Ionata, il clarinettista Bepi D’Amato, i chitarristi Mauro De Federicis e Giuseppe Continenza, il duo Libera Candida-Marco Di Marzio, presente anche il regista ed attore Walter Nanni, con un breve monologo tutto da gustare.

Durante la serata saranno svelati i nomi dei musicisti italiani e stranieri che, da gennaio a marzo, saranno protagonisti di una stagione, ancora una volta, all’insegna dell’eterogeneità.

“Non voglio svelare troppo – dice il presidente del Kabala Giancarlo Alfani – anche per non rovinare la sorpresa al pubblico che verrà a trovarci, solo un’anticipazione, giovedì 5 febbraio ci sarà Simona Bencini, voce storica dei Dirotta Su Cuba. Per me la Special Night sarà una notte speciale, uno scorrere di belle emozioni, se penso che l’avventura del Kabala è nata quasi per gioco, poco più che un tam-tam sui social network, nel 2010. Poi guardi i numeri dello scorso anno e ti accorgi di avere più di 700 tesserati. Il grazie più grande va proprio a loro, la loro passione ci permette di continuare con sempre maggiore entusiasmo.”

Per la Special Night sarà possibile tesserarsi, direttamente presso il Caffè Letterario, al costo speciale di 5 Euro (costo intero 10 Euro).

Il presidente del Kabala Giancarlo Alfani

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *