Pescara Smartphone Moving Festival: concorso di creatività..con il cellulare

Pescara Smartphone Moving Festival è una gara creativa online sul sito www.metropoliterra.org dal 27 dicembre 2012 al 31 gennaio 2013 e interamente dedicata alla produzione di opere audiovisive.

Tutte le opere realizzate dovranno descrivere per via diretta o indiretta aspetti che riguardano le potenzialità del proprio territorio, dell’individuo che lo plasma e lo abita e gli aspetti identitari; le contaminazioni culturali, linguistiche e relazionali e le evoluzioni che dette contaminazioni comportano. In altre parole: parlare di ciò che siamo in relazione al contenitore che ci ha cresciuti. Cosa più importante: i video dovranno essere girati utilizzando solo ed esclusivamente un telefono cellulare.

L’obiettivo del Pescara Smartphone moving Festival è quello di partecipare alla creazione e diffussione di un nuovo linguaggio audiovisivo e che lo faccia parlando del contenitore che ci ha cresciuti e di come questo stia evolvendo insieme ai nostri stili culturali e relazionali.

Cosa ci Aspettiamo da te…

“ So che faccio parte della bellezza, come ne fanno parte i miei compagni. Che le nostre anime siano montagne, che i nostri spiriti siano stelle, che i nostri cuori siano mondi ”.
– Ella Young –
La realtà che viviamo ci offre immagini, noi dobbiamo coglierle, o rubare. Il cellulare è parte integrante della nostra vita. Penetra gli aspetti più intimi del nostro tempo ed è capace di catturare immagini e restituirle in modo realistico ed immediato.
A te, filmmaker, viene chiesto di partire proprio da qui: raccontare ciò che siamo, magari cavalcando l’aspetto onirico, come il contenuto intrinseco nelle nostre tradizioni e del nostro folklore. Oppure attraverso gli aspetti più terreni fatti di scorci di dimensioni più o meno complesse come la purezza della natura resa immortale. Come il focolare domestico. Come gli sguardi e gesti delle nostre genti. Come gli stili di vita con i quali ti relazioni. Come le alture del del Gran Sasso, del Sirente, della Majella, del Velino, dei nostri fiumi. Come scorci di paesaggistici urbani.
Linee guida per la realizzazione dei video

La gara creativa prevede 1 categoria mista di partecipazione:

I creativi sono invitati a realizzare uno o più cortometraggi, video clip musicali oppure spot, della durata massima di 5 minuti. Il soggetto dell’opera realizzata è libero, ciascun creativo può seguire la propria personale ispirazione e realizzare un’opera che spazi tra i più diversi generi della narrazione audiovisiva e musicale, dal documentario alla fiction. L’importante è che l’opera audiovisiva sia girata utilizzando solo ed esclusivamente un telefonino. I creativi sono invitati quindi a immaginare una storia o a documentare un fatto/un aspetto, un’emozione in musica del proprio ambiente, insomma a raccontare qualcosa attraverso immagini che mantengano tutte le caratteristiche, anche estetiche, del medium con cui sono realizzate: semplicità, intimità sia con chi si trova al di qua che con chi si trova al di là dell’obiettivo, quotidianità, estemporaneità, realismo. I video possono essere girati utilizzando persone reali o attori e l’autore del video potrà comparire tra i personaggi filmati.

I video dovranno essere caricati nei seguenti formati: AVI, MOV, 3GP, FLV, MP4, MPEG.

Criteri di valutazione e selezione dei video
Tutti i video uploadati e pubblicati sul Sito verranno valutati dal pubblico del web che visita il sito e visionerà le opere. Allo scadere della gara l’opera realizzata che avrà ricevuto più consensi sarà considerata vincitrice.

I criteri che verranno utilizzati per la valutazione e selezione dei video saranno a totale discrezione dei visitatori del sito.

Il premio

Premio unico di € 500,00 al lordo delle ritenute fiscali e previdenziali nella misura di legge;

Informazioni utili

Il testo integrale dei Termini e condizioni di partecipazione è disponibile a questo link. Per qualsiasi informazioni o richiesta contattateci all’indirizzo: info@metropoliterra.org

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *