Pescara, seconda giornata del Blue Blues festival con Jester at work e i Bus Spencer Blues Explosion

Week end all’insegna del “ Blue Blues festival”, l’evento acquatico di musica soul, funk e rhythm’n’blues che farà divertire e ballare l’affezionato pubblico di Estatica. “Giunto alla sua seconda edizione, dopo il successo del 2014 con il british blues degli intramontabili Dr Feelgood e della Ian Siegal Band – ha ricordato il direttore del Marina, Bruno Santori – si ripropone quest’anno con un piglio decisamente più rock con il Power duo dei Bud Spencer Blues Explosion; garantita energia e good vibrations anche con la GOGO Band capitanata dal sax dei Duran Duran. Tre giorni di grande musica con i nostri talenti come Bisbetica, Jester at Work e i Continuum per proseguire in un travolgente finale di puro rock’n’roll con i Fabulous Wood. Grande musica e soul per Estatica dal 6 all’8 agosto, da non perdere!”. “E’ un piacere suonare sul palco del “Blue Blues Festival” – ha dichiarato Antonio Vitali (Jester at work)- uno splendido palcoscenico con un ottimo impianto, ad un passo dal mare. Nella Pescara in cui viviamo non mancano gli spazi, quelli ci sono, come d’altronde in tutto l’Abruzzo, manca secondo me la collaborazione e il convivere la cosa pubblica con maggior senso civico – ha sottolineato l’artista – la musica, di qualsiasi genere essa sia, unisce, aiuta, nel vero senso della parola, concorre a migliorare il luogo dove viviamo. Vi aspettiamo numerosi”.

7 Agosto
JESTER AT WORK
Antonio Vitale è un compositore e chitarrista di Pescara che trova ispirazione dapprima nel rivisitare la scena r’n’rsixtees and seventies, facendo scorpacciate di vinili ma soprattutto diventando il cantante dei Warm Morning 616 (1999/2002).
Nel 2005 parte il progetto Jesterat Work e lo strumento ideale oltre alla chitarra acustica e’ un vecchio multi tracce analogico a cassetta Fostex (made in Japan) che da “taccuino per appunti” si trasforma in supporto indispensabile alla creazione di un sound lo-fi con un retrogusto folk/blues. L’etichetta Twelve Records crede nel sound e nei messaggi e produrrà quello che sarà il primo album di “Jester at work”, ossia “Lo-fi back to tape”.  Nel marzo del 2012 vede la luce il nuovo album: Magellano.
Diverse sono le atmosfere, in questo caso più cupe del passato, ma evocative. 
Collaborazioni: Perizona nell’album “Ora e’ sempre”, Zippo nell’album “The road to Knowledge”. 

BUD SPENCER BLUES EXPLOSION
Cesare Petulicchio e Adriano Viterbini portano in tour uno spettacolo tutto nuovo che parte proprio da BSB3 per rivisitare anche il vecchio materiale del duo romano sotto una nuova luce più vicina alle sonorità aspre, quasi garage, dell’ultimo album. Non mancheranno al solito le improvvisazioni e le cover, da sempre vero e proprio marchio di fabbrica dei BSBE.
Le infuocate performance dal vivo del duo sono rinomate: per i BSBE ogni sera è diversa da quella prima, può succedere di tutto, i brani si allungano, mutano forma e prendono strade diverse rispetto ai dischi.
I Bud fanno i concerti nello stesso modo in cui affrontano il lavoro in studio: come se si trattasse di una cosa a sé, come se ogni sera fosse una piccola opera d’arte da vivere in prima persona.
“BSB3” che ha ricevuto un’ottima risposta di pubblico e critica, è uscito lo scorso giugno per 42 Records, e dopo i primi singoli Duel e Miracoli, entrambi con video diretti da Alex Infascelli, a Natale è uscito l’ultimo singolo MAMA, con video diretto da Dandaddy e che vede i Bsbe intenti nella cosa che sanno fare meglio: suonare!
I BSBE si confermano come uno dei pochi gruppi italiani ad avere un’attitudine rock che d’italiano non ha proprio niente.
UMBERTO PALAZZO
Blues&Roll DJ Set
Umberto Palazzo, cantautore, musicista e disc jockey italiano, frontman del gruppo Santo Niente e del progetto parallelo El Santo Nada, in un esplosivo Blues&Roll DJ Set nella notte del BLUE BLUES FESTIVAL.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *