Pescara, ricordo di Federico Caffè l’1 febbraio

Sabato 1° febbraio alle ore 11,00 al Mediamuseum di Pescara, si ricorderà la figura del grande economista pescarese Federico Caffè nel centenario della nascita. L’incontro, promosso dalla Fondazione Edoardo Tiboni per la cultura, prenderà spunto da un articolo di Caffè pubblicato sulla rivista ‘Oggi e Domani’ nel maggio 1981 dedicato all’Informazione e le mode della politica e vedrà la partecipazione di importanti studiosi, economisti, esponenti di governo tra i quali Giuseppe Amari, Federica Chiavaroli, Pierluigi Ciocca, Giacomo D’Angelo, Marcello De Cecco, Dante Marianacci, Gianni Melilla, Silvestro Profico. Interverrà Giovanni Legnini, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio. Condurrà l’incontro Franco Farias.

Nel corso dell’incontro verrà anche presentato il saggio “Federico Caffè. La dignità del lavoro” a cura di Giuseppe Amari, autore di diversi volumi dedicati a Caffè e curatore del catalogo di tutte le opere dell’economista scomparso misteriosamente. Per l’occasione in una delle sale espositive del Mediamuseum sarà allestita una Mostra libraria e documentaria sulla figura e l’opera di Federico Caffè. Nel pomeriggio infine, alle ore 17,30, sarà proposto il film “L’ultima lezione” di Fabio Rosi, con Roberto Herlitzka nei panni del protagonista e Ignazio Oliva che impersona uno dei suoi allievi.

L’incontro al Mediamuseum è organizzato con la collaborazione dell’Università della Libera Età ‘Federico Caffè’ di Pescara.

Ingresso libero.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *