Pescara, progetto “Libri@mo: scuole e territorio in rete” il 19 novembre

Nell’ambito del Progetto “Libri@mo: scuole e territorio in rete” promosso dalla Provincia di Pescara, si terrà domani martedì 19 novembre presso il Centro per l’Impiego di via Passolanciano, il primo di una serie di incontri con i ragazzi del Liceo Scientifico Statale “Leonardo da Vinci”. L’assessore alle Politiche del Lavoro e Formazione Professionale, Antonio Martorella, insieme alla Responsabile del CPI, Adelina Pietroleonardo, accoglierà genitori e studenti che partecipano al progetto, in base ad un protocollo d’intesa firmato nel 2011.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di fornire ai ragazzi le seguenti informazioni:

-Che cos’è un centro per l’impiego e come funziona;

-Come sono codificati i lavori e le professioni;

-Come si differenziano i contratti di lavoro;

-La legge 407/90;

-Il curriculum vitae europeo;

-Le competenze di base e le competenze trasversali;

-Il quadro dei percorsi universitari;

-Tecniche di ricerca attiva in Italia e all’estero.

In occasione dell’incontro, verrà inoltre predisposto un apposito sportello per l’iscrizione al CPI dei ragazzi che hanno i requisiti: possedere l’età minima di 16 anni ed essere accompagnati dai genitori.

È prevista, invece, per martedì 10 dicembre la conclusione del progetto, con la presentazione di una relazione elaborata dall’assessore Martorella e dalla responsabile Pietroleonardo, nella quale verranno esposti i dati relativi al numero dei laureati iscritti al CPI nel 2013 e quanti di questi hanno trovato lavoro, dando spazio anche a tutti i progetti che la Provincia ha organizzato nel corso dell’anno per favorire l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *