Pescara, presentazione libro “Radicalmente sbirro” l’8 novembre

Nell’ambito del Festival delle letterature Venerdì 8 novembre 2013 alle ore 17 presso la Casa D’Annunzio a Pescara Corso Manthoné MARCO ALESSANDRINI e ENNIO DI FRANCESCO parlano del libro “Radicalmente sbirro” di Valter Vecellio e Ennio Di Francesco (Edizioni Noubs).

Letture di Giulia Basel del Teatro Florian.

Ennio Di Francesco, classe 1942, già ufficiale dei carabinieri e poi funzionario di polizia. Tra i promotori del Movimento carbonaro che condusse alla legge 121/81 di riforma democratica della polizia. Distintosi con riconoscimenti anche internazionali nella lotta alla criminalità. Collocato anzitempo in pensione d’ufficio. Autore di Un Commissario scomodo, premio selezione Bancarella 1992, con prefazioni di Norberto Bobbio e di Gino Giugni. Presidente Associazione Emilio Alessandrini.

IL LIBRO: RADICALMENTE SBIRRO

Valter Vecellio, giornalista del TG 2, intervista Ennio Di Francesco. L’opera è viva, attraente, densa di passione, coinvolgente, anche commovente, perché attinge all’energia e alle speranze ai principi etici e umanitari che un uomo ha profuso per migliorare il mondo in cui vive, e si rivela una chiave importante per meglio comprendere i passaggi nodali della storia più recente dell’Italia. Una testimonianza documentata sugli anni Settanta e sulle difficoltà che si incontrano nel nostro Paese nel coniugare sicurezza e democratizzazione.

Con prefazioni di Don Antonio Gallo e di Marco Pannella.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *