Pescara, presentazione del saggio “Opera – Un affascinante viaggio intorno alla storia del melodramma” l’11 aprile

Sabato 11 aprile, alle ore 17.00, presso la Sala Figlia di Iorio della Provincia di Pescara, in Piazza Italia, a Pescara, si terrà la presentazione del saggio di Natalina Di Legge OPERA Un affascinante viaggio intorno alla storia del melodramma. Presenterà Ubaldo Giacomucci (Presidente Edizioni Tracce). Sarà presente l’Autrice. Dalla prefazione a cura di Francesca Prattichizzo: Quello descritto da Natalina Di Legge è un viaggio intorno alla storia del melodramma il cui scopo non è insegnare ma risvegliare l’interesse verso un campo che sembra dimenticato, ma che ha molto ancora da dire, e puntare l’attenzione sulla funzione educativa della musica. Partendo da un’analisi della società odierna, infatti, appare evidente la mancanza di solide basi musicali e la conseguente povertà spirituale dell’uomo contemporaneo. Qui si inserisce la funzione del melodramma, che può supplire a questo inaridimento, insegnando all’uomo come riappropriarsi del proprio tempo e del proprio io. Natalina Di Legge è nata Portocannone (CB) dove attualmente risiede. È maestra d’asilo. Nelle edizioni del 1994-1995-1997 e 1998 del Premio Nazionale Histonium di Vasto (CH) ha conseguito, per la poesia a tema libero, i seguenti riconoscimenti: Segnalazione di Merito, Menzione d’Onore (2 volte). Premio Speciale del Presidente. All’edizione 2012 ha vinto il Premio Speciale Unico per il Molise, mentre nelle edizioni 2013 e 2014 ha ricevuto la Menzione d’Onore per un racconto inedito e il Premio Speciale del Presidente per una poesia a tema libero.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *