Pescara, presentazione del libro Ludus in Fabula di Del Nobile il 4 ottobre

Sabato 4 ottobre ore 18 libreria qui abruzzo presentazione del libro ludus in fabula di sandro del nobile (ed. tabula fati, 2014). colloquierà con l’autore Rolando D’Alonzo.

IL LIBRO

Sin dal titolo l’autore mette subito in chiaro che di un gioco si tratta, un ludus messo in piedi da lui stesso, disteso sulla fabula delle sue trame e rivolto al pubblico non senza ammiccamenti ed ambiguità.

Il lettore sarà dunque incalzato, sballottato, infine spiazzato da questa serie di undici racconti che variano tra i più diversi registri, giocando con la narrazione e le sue norme, sviluppando inediti e stranianti punti di vista, costruendo un universo paradossale e grottesco nel quale le sole stille di verità sembrano venire proprio dalla parola e dal suo valore.

Un valore amplificato dall’autore attraverso rimandi a miriadi di altri testi, tracce a volte esplicite, altre volte di più difficile lettura, sempre sparse sulla pagina con la consapevolezza che nulla di veramente nuovo si agita sul fronte della letteratura, se non la capacità della stessa di guardarsi allo specchio e di rileggersi.

Ma non soltanto di un viaggio nella narrazione, nello stile, nella lingua, si tratta; perché, guardando più a fondo, le tragicomiche storie raccontate dallo scrittore scavano nel ventre della contemporaneità, trovandovi infine la solitudine assurda, perché fondata sull’illusione della comunità nel “villaggio globale”, dell’uomo post-moderno, dominato da ansie e fobie che spesso lo ricacciano verso i limiti incerti della follia.

L’AUTORE

Sandro de Nobile è nato Lanciano, ma vive da sempre a San Vito Chietino. Insegnante di Lettere nella Scuola Secondaria, è dottore di ricerca presso l’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti. In tale veste ha fatto e fa parte di progetti di ricerca e studio e ha partecipato a convegni nazionali ed internazionali di letteratura. Come critico e storico della letteratura italiana contemporanea ha pubblicato decine di saggi e recensioni ospitati su giornali, riviste e volumi miscellanei, concentrandosi soprattutto sulla temperie neorealista, sulla neoavanguardia e su autori come Italo Calvino e Carlo Cassola. Ha pubblicato Lettere e carri armati. Quattro scrittori, “Il Contemporaneo”, il 1956 (Edizioni ETS, Pisa 2013). Come poeta e narratore ha partecipato a svariate kermesse ed è presente in diverse antologie, tra le quali Nottetempo (Carabba, Lanciano 2011). Ludus in fabula è la sua prima raccolta di racconti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *