Pescara, presentazione del libro “Gli scrittori non esistono”

Presso la libreria Primo Moroni di Pescara in Via Quarto dei Mille 29 (nei pressi di Piazza S. Caterina da Siena) giovedì 23 maggio alle ore 19 sarà presentato il libro “Gli scrittori non esistono” di Giacomo D’Angelo (Edizioni Noubs).
Il libro: Saggio di critica letteraria ironico, dissacrante, infrormato su fatti e retroscena del Novecento italiano, in brevi succosi pezzi riguardanti scrittori noti e meno noti: da Arbasino a Besozzi, da Bonanni e Bontempelli a Brancati a Brasillach, da Brera Caffè Campanile a Consolo Flaiano Gadda Mancini Manganelli Manna Milani Pizzuto Pomilio Savinio Soldati ed altri con brevi capitoli su argomenti specifici: una “dannunziana”, svarioni, polemiche, convegni, i voltagabbana. Come presentare la storia della letteratura italiana del secolo scorso senza annoiare neanche un minuto in 400 pagine che costituiscono uno straordinario salto triplo della morte nel circo Barnum delle patrie lettere.
Giacomo D’Angelo è saggista e critico. Ha al suo attivo numerose opere, monografie su Flaiano, d’Annunzio, Hikmet, Lussu, Mucci, Mattioli, ecc.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *