Pescara, presentazione del libro di Gianfranco Spitilli il 20 giugno

Il Museo delle Genti d’Abruzzo invita alla presentazione del libro “Tra uomini e santi, rituali con bovini nell’Italia centrale” di Gianfranco Spitilli, giovedì 20 giugno alle ore 18:30 presso l’Auditorium “Leonardo Petruzzi” in Via delle Caserme, 60 a Pescara. Interverranno:

Ermanno de Pompeis, Direttore del Museo delle Genti d’Abruzzo

Francesco Tentarelli, Soprintendente ai beni librari e biblioteche d’Abruzzo

Adriana Gandolfi, demoantropologa, Soprintendenza beni librari e biblioteche d’Abruzzo

Gianfranco Spitilli, autore.

Una ricerca sul campo avviata dall’osservazione di  un bue inginocchiato al passaggio del santo, nella  festa di San Zopito a Loreto Aprutino, ed estesasi  nell’Italia centrale per cogliere le complesse valenze  simboliche e culturali di altri otto eventi festivi,  caratterizzati allo stesso modo dall’uso cerimoniale  di bovini: la Madonna della Neve a Bacugno di  Posta, sant’Urbano a Bucchianico, san Pardo a  Larino, il Bov Fint a Offida, la ss. Croce a Pastena, la  Madonna di Costantinopoli a Portocannone, la  Madonna della Pietà a Rocca di Mezzo e la  Madonna Assunta a Valentano.  Con un ricco apparato iconografico e un DVD  allegato contenente un documentario sulle nove  feste, il volume analizza le relazioni tra comunità,  bovini e santi e il peculiare universo culturale  segnato dalla presenza di animali che, mediatori tra  la comunità umana e ladimensione mitica, si  rivelano capaci di ampliare le facoltà percettive,  interpretative ed operative dell’uomo.

Gianfranco Spitilli è dottore di ricerca in  Etnoantropologia e post‐dottorando in Sciences  Religieuses all’École Pratique des Hautes Études di  Parigi. Svolge ricerche nel campo dell’etnologia  religiosa, dell’etnomusicologia e nell’antropologia  della memoria in Italia centro‐meridionale, Belgio e  Romania. Nel 2009 ha vinto il Premio Nigra per una  ricerca antropologica.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *