Pescara, premio “Pierangelo Bertoli”: semifinali al via il 20 marzo

Prendono il via venerdì 20 marzo a Pescara le semifinali della terza edizione del Premio Pierangelo Bertoli, dedicato alla memoria del cantautore sassolese, che ha visto la partecipazione di musicisti e cantanti da tutta Italia.  I cantautori che sono stati selezionati parteciperanno a una competizione musicale in giro per l’Italia: venerdì 20 marzo al circolo Tipografia di Pescara, in via Raiale. Saranno otto i finalisti selezionati nelle serate di concerti che saliranno poi sul palco della serata conclusiva, dove si esibiranno accompagnati dalla band storica di Pierangelo Bertoli, guidata dal suo compagno di avventure Marco Dieci. Il vincitore avrà un riconoscimento di 1.500 euro e parteciperà a manifestazioni di prestigio e trasmissioni televisive. Oltre al premio per i giovani, verranno assegnati riconoscimenti a un big della musica italiana; a un’opera sul tema dell’anticonformismo (premio “a muso duro”); a un’opera sul tema dell’amore (premio “per dirti t’amo”); e a un brano sul tema politico sociale (premio “Italia d’oro”). Il concorso è promosso con la collaborazione di Arci nazionale circuito musicale, Arci Real, Arci Modena e con il pieno appoggio della famiglia Bertoli. Pierangelo Bertoli, nato a Sassuolo (Mo) e scomparso nel 2002 a quasi sessant’anni, era un vero e proprio cantastorie e amava definirsi un “artigiano della canzone”. Figura emblematica della canzone d’autore italiana dagli anni settanta ai primi anni duemila, ha spaziato dalla musica popolare al rock con testi densi di riferimenti sociali e politici. Tra i suoi successi ricordiamo “Pescatore”, “Eppure soffia”, “A muso duro” e “Per dirti t’amo”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *