Pescara, premiazione del Concorso Giovani Autori il 29 gennaio

Venerdì 29 Gennaio, alle ore 18.00, presso la sala convegni della Fondazione Pescarabruzzo, in Corso Umberto I, 83 (IV piano) a Pescara, si svolgerà la premiazione dei vincitori del Concorso Giovani Autori – Fondazione Pescarabruzzo, concorso dedicato a giovani poeti e narratori italiani. Con questo premio la Fondazione Pescarabruzzo intende incoraggiare e valorizzare la scrittura poetica e letteraria dei giovani. A tale scopo, ha promosso una collana editoriale per opere inedite di poesia e di narrativa, che consiste nella pubblicazione in volume dell’opera di poesia e di letteratura di giovani, eventualmente anche esordienti, selezionati annualmente in collaborazione con la direzione editoriale delle Edizioni Tracce. Con l’iniziativa si intende offrire a un vasto pubblico qualche significativa proposta della scrittura poetica e letteraria delle ultime generazioni, nell’ambito della ricerca letteraria e poetica della nostra epoca. Saranno presentate le opere vincitrici del concorso: Quando si adoreranno come altari gli steli dei fiori di Benedetta Mastri (presenterà Stevka Smitran, Docente universitario) e Il guerriero del vento di Andrea Costantin (presenterà Daniela Quieti, Giornalista e scrittrice) pubblicate dalle Edizioni Tracce – Fondazione Pescarabruzzo. La seconda classificata per la poesia è Giuseppina Michini, il secondo classificato per la narrativa è Giuseppe Di Cesare, il terzo è Giampiero Margiovanni. Seguirà la premiazione del Concorso Fondazione Pescarabruzzo – Scuola, una nuova sezione del premio dedicata al racconto breve, che da quest’anno coinvolge le scuole medie superiori. Il suo esito sarà reso noto nel corso della manifestazione. Saranno presenti, oltre agli autori e i componenti la giuria, il Presidente della Fondazione Pescarabruzzo Prof. Nicola Mattoscio e il Presidente delle Edizioni Tracce Ubaldo Giacomucci. Interverranno: il Presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco, il Sindaco del Comune di Pescara Marco Alessandrini e la Preside dell’Istituto Tecnico “Aterno-Manthonè” Antonella Sanvitale. Alcune poesie e brani dei racconti dei giovani autori verranno letti dai ragazzi del Laboratorio “Manthonè” diretto dall’Attrice Franca Minnucci.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *