Pescara, Musicarte nel parco dal 14 agosto al 10 settembre

Tra le tante iniziative culturali che valorizzano il nostro territorio è oggi veramente difficile programmare interventi che contemporaneamente abbiano alti contenuti culturali, visibilità e buon gradimento popolare. Ciò è dovuto probabilmente al fatto che sussiste l’eterna ed apparentemente irrisolvibile questione dell’ equilibrio tra culturale e popolare. Nell’esaminare quindi i risultati e le ripercussioni territoriali di questa o quella manifestazione, ci si trova sempre di fronte all’ equazione “ più popolare uguale meno culturale” e/o viceversa. Le nostre estati sono piene di musica…difficilmente manca in ogni momento ed ogni luogo..

Maria Gabriella Castiglione

I motivi veri vanno cercati proprio nella sua storia e nel suo significato ultimo: rappresentare ciò che non può essere spiegato con le parole, ovvero, l’ emozione pura. Non rimane che chiederci cosa possa fare la musica per noi e la nostra terra arrivando così ad una inevitabile conclusione: essa può spiegare l’ emozione del paesaggio, può fissare in modo indelebile l’immagine inchiodando l’occhio e memoria sulla natura facendola vivere di vita propria nella mente dello spettatore. Esiste comunque la possibilità, ed è questo il caso in cui sicuramente si raggiunge un equilibrio raro nel mettere insieme fatto culturale e fatto popolare tenendo alti i valori dell’ uno e dell’ altro, il tutto incorniciato dallo scenario poetico del parco cittadino.

 

MUSICARTE NEL PARCO 2013

Non si conoscono precedenti di questo tipo a Pescara. Di notevole interesse e particolarmente innovativo per la città di Pescara è stato l’incontro tra le varie discipline artistiche “musica – pittura – poesia“ che la manifestazione Musicarte nel Parco, per ben 17 edizioni, ha saputo offrire, nella convinzione che le arti possano e debbano trovare sempre più terreno fertile per una riflessione ed una fruizione più ampia e significativa in questa epoca troppo scarsa di valori umani, ambientali, affettivi ed artistici. Troppo spesso i nostri artisti sono stati costretti ad andare altrove ed essere    sconosciuti in  Abruzzo.  Abbiamo il registro firme di ingresso agli spettacoli , e si contano numerosissime presenze assidue anche di turisti , spesso stranieri ad assistere ai concerti di Musicarte.  E’ una delle rare manifestazioni dove si può ascoltare e capire per arricchire il proprio bagaglio  emotivo e culturale, attraverso una grande eterogeneità di programmi:

-Musica classica e Lirica –  Cori polifonici  e gospel – Danza – Jazz

-Musica classica contemporanea –  Musica da camera antica e classica

-Omaggi ad autori illustri del passato –  Performance d’ arte d’avanguardia.

La manifestazione è stata ideata e promossa, sin dalla prima edizione, dalla prof. Maria Gabriella Castiglione, che ne cura la direzione artistica. Tutti gli eventi hanno ingresso gratuito.

 

PROGRAMMA

MUSICARTE NEL PARCO 2013 – XVIII Edizione

Pescara –AURUM- Parco D’Avalos

Agosto – Settembre 2013

 

14 agosto – ORCHESTRA GIOVANILE “CLAUDIO MONTEVERDI” -55 elementi

Diretta dal M° Matteo Pantalone – 1° parte

 

17 agosto – NEOMENIA- MUSICA ITALIANA D’AUTORE

Luca Merolli : voce e chitarra acustica  Domenico D’Alonzo : chitarra elettrica

Gianluca Rela : batteria e percussioni Umberto Cinalli : contrabbasso e basso

 

19 agosto  – “SEMPRE VERDI E NON SOLO…..”

Coro polifonico “HARMONIA MUNDI” diretta dal M° Elisabetta FUSCO –

Voci Soliste :Basso  Alessandro CATALDO  e Soprano Patrizia STARINIERI  con la partecipazione straordinaria del “PETIT ENSEMBLE di Fiati C. MONTEVERDI”

 

20 agosto – SPETTACOLO DI DANZA CLASSICA E MODERNA

“ 1, 2, 3… STELLA!” a cura di PROFESSIONE DANZA diretto dal M°Michela  Sartorelli

 

23 agosto –  “Notturno in classica” –Bach,Beethoven, Mussorskji, Schubert, Brahms

VINCENZO BRENDONLISIO e VERONICA CORNACCHIO—pianoforte

LUVI GALLESE – violino

24 agosto – “ Note d’estate” – concerto per pianoforte e sassofono

AURORA MERCIARO e ALESSIA MICONE

 

25 agosto – “ Operazione nostalgia” –le famose romanze del passato

RENATOP CALDARALE –baritono   e MICHELE LADOGANA pianoforte

 

26 agosto –  “il trionfo del romanticismo” – recital di pianoforte -Chopin e Listz

MANUEL CINI solista

 

27 agosto- Fairy Consort Insieme di Musica Antica

Luca Dragani, flauti dolci, viola da gamba; Luca Matani, violino; Roberto  Torto, flauti dolci, clarinetto;   Walter D’Arcangelo, organo

 

29 agosto – Le tradizioni popolari abruzzesi nella musica folcloristica

Gruppo folcloristico “Aniello Polsi” di Vasto, Coro Colline verdi Teatine

– Coro folk Tosti Ortona –Coro Villa Carmine

 

30 agosto –- “FISAORCHESTRA CLASSICA  DIAPASON ARMONICO”

diretta da  M° Gabriele Di Pasquale,

musiche di Strauss, Mozart, Piazzolla, Piovani, Rota.  1° parte

CORALE SANTA CECILIA – diretta dal M° Nicola Bizarri 2° parte

 

10 settembre – ORCHESTRA GIOVANILE “CLAUDIO MONTEVERDI”

Diretta dal M° Matteo Pantalone – 2° parte

 

INGRESSO GRATUITO

DIRETTORE ARTISTICO:      PROF.   M. GABRIELLA CASTIGLIONE

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *