Pescara, musica: Lonquich con il Colibrì Ensemble il 12 gennaio

Reduce dal notevole successo dell’Integrale dei Brandeburghesi lo scorso Dicembre, che ha visto la partecipazione di oltre 160 persone presenti al particolare evento all’Aurum, il Colibrì Ensemble si avvicina ora ad uno degli appuntamenti cardine della sua Stagione, quello con il grande pianista Alexander Lonquich che si esibirà in veste di direttore e solista il prossimo lunedì 12 Gennaio alle  ore 21  presso l’Auditorium Flaiano. Si tratta di un prestigiosissimo musicista, che regolarmente si esibisce con le orchestre più importanti del mondo; soltanto pochi mesi fa, in ottobre, ha ricoperto lo stesso ruolo di direttore e solista con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di S.Cecilia a Roma.

L’Associazione Libera delle Arti, Ente Fondatore del Colibrì, attraverso questa Stagione concertistica sta donando alla città la presenza di importanti artisti, così come già accaduto per Felice Cusano a Novembre, fra pochi giorni con Lonquich, e il prossimo Maggio con il grande violoncellista Enrico Dindo.

La Stagione di crescente successo ha quest’anno oltre ottanta abbonati e sta riuscendo ad accendere nel suo pubblico quello spirito di partecipazione e condivisione dal quale trae origine e forza l’orchestra stessa.

In una città come Pescara, fino a poco fa sprovvista di una reale e stabile compagine orchestrale, molti cittadini si stanno pian piano appassionando, collaborano fornendo servizi, ospitando musicisti, sostenendo l’orchestra economicamente nel gruppo dei “Sostenitori del Colibrì”.

E’ appena nato il nuovo Hashtag #80battitialsecondo (la velocità del battito d’ali del colibrì) attraverso il quale è possibile collegarsi ai video dei concerti e poter ascoltare i live dell’orchestra.

Il M°Lonquich sarà in compagnia del Colibrì Ensemble fin dal 9 gennaio, si tratta dunque di un’eccezionale occasione per l’orchestra, poter trascorrere ben quattro giorni con il Maestro continuando il percorso volto alla qualità, faro principale scelto per illuminare la strada di questa compagine.

Il programma, ambizioso e al tempo stesso accattivante per il pubblico, propone  l’interessante occasione di ascoltare un concerto per pianoforte di Mozart eseguito da uno dei massimi interpreti del repertorio mozartiano e vedrà il Colibrì cimentarsi con un caposaldo del repertorio classico-sinfonico: l'”Eroica” di Beethoven.

Biglietto unico al costo di 20 euro.

Per info e prenotazioni www.colibriensemble.it – 328 3638738.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *