Pescara, Matusalemme Tour da Pescasseroli a Barrea e Civitella il 23 giugno

Viaggio alla scoperta dell’Abruzzo e dei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo: partenza in pullman da Pescara il 23 giugno.

Le persone che vogliono aggregarsi che non risiedono a Pescara possono viaggiare con il sistema del carpolling. Telefonando all’ufficio sarete messi in contatto i partecipanti.

Accompagna nella scoperta Caterina Artese, autrice del libro “Gli alberi monumentali d’Abruzzo” dottoressa in Scienze Forestali della coop. Cogecstre.

Se vi manca la conoscenza di queste grandi opere d’arte naturale che hanno sfidato il tempo e imperano da secoli e secoli, vi offriamo l’occasione per visitarli e ci andiamo insieme ad un esperto che sa interpretare il loro linguaggio e che attraverso i segni lasciati dal tempo ci narrerà anche la loro storia biologica.

Il nostro percorso si avvia da Pescasseroli, nella Valle Strega e dopo un breve cammino di 20 minuti all’interno di un bosco di alto fusto arriviamo alla nostra meta. Oggetto d’interesse della nostra prima tappa è un grande FAGGIO alto circa 25 metri e con una circonferenza di 6,50 m. Ci rimettiamo in cammino e, sempre entro il territorio di Pescasseroli, ci spostiamo in località Macchiarvana. Andiamo alla ricerca di un ACERO. Camminiamo sempre all’interno di un bosco di alto fusto e finalmente davanti a noi compare un gigante verde con il fusto dritto e cilindrico, guasi completamente ricoperto di muschio e licheni, alto quasi 30 metri. Sovrastati da guesto obelisco, ci giriamo intorno e lo abbracciamo tutti insieme per riconfermagli tutta la nostra ammirazione e promettendogli che faremo del tutto per salvaguardare la sua esistenza e di fargli altre visite. Ultimo abbraccio e foto di gruppo con il nostro patriarca e proseguiamo oltre. Camminiamo per un’ora sempre immersi in guesto gigantesco mondo verde popolato da misteriose creatura di cui ne percepiamo la presenza senza poterle toccare ne vedere, abbiamo perso ogni senso di orientamento. Per fortuna la nostra guida parla il linguaggio degli alberi e ci conduce senza esitazione verso la successiva tappa. Adesso siamo su Monte Tranquillo. Ed eccoci ai piedi di un altro gigante ACERO, alto 37 metri, con 6 metri di circonferenza e con una bella chioma allungata. In guesto luogo ameno dove il corpo e lo spirito sembrano ricongiungersi in un eguilibrio perfetto ci ritempriamo in un antico Santuario quello di Maria Nera utilizzato come luogo di accoglienza per i viandanti che percorrevano le strade di Monte Tranguillo, in seguito, nel 1644 divenne un vero e proprio hospitale. Oggi è meta di pellegrinaggio per venerare la Madonnina Nera e di contemplazione di un incantevole paesaggio che da gui si può godere nel più completo silenzio. E dopo un beato ristoro riprendiamo il cammino alla ricerca del nostro vero obiettivo della giornata. Ci spostiamo a Barrea, alle pendici di Monte Rotondo, gui finalmente possiamo rivolgere tutta la nostra ammirazione ad un monumentale FAGGIO, il matusalemme d’Abruzzo. Una pianta enorme, con più di 8 metri di circonferenza, emblema del Parco. Chi è in grado di dirci guanti anni ha? Mille, duemila, chissà. Seguiamo il ragionamento del nostro esperto e vediamo se riusciamo a venirne a capo. Riprendiamo il nostro viaggio per andare ad Alfedena. Qui sulla piazza principale impera il secolare PIOPPO NERO alto 30 metri circa.

PROGRAMMA:

Domenica 23 giugno ore 8,00 Stazione degli autobus di Pescara vicino all’Agenzia Carinci viaggi

Rientro : alle ore 19/20 stesso luogo della partenza.

Dalle altre località con il sistema del carpolling, concordando i passaggi con il nostro ufficio.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE:

Costo di partecipazione € 30,00 a persona, (guida, esperto, pullman da Pescara a Pescara).

L’escursione si svolge con minimo 20 partecipanti, massimo 30.

La prenotazione deve essere inoltrata almeno 10 giorni prima della partenza telefonando ai seguenti_numeri: 085/2021985 – 342/7452502. o inviando una e.mail a info@abruzzotour.itQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E’ necessario abilitare JavaScript per vederlo. per concordando tutti i dettagli.

La prenotazione si ritiene acguisita con un versamento anticipato del 50% del costo di partecipazione con modalità che verranno concordate all’atto della prenotazione.

E’ consigliato un abbigliamento sportivo con scarpe comode, cappellino, un indumento più pesante e borraccia.

Info e Prenotazioni:

www.abruzzotour.it

Via Sant’Eufemia a Majella, 41

65100 PESCARA

tel. 085 21 20 985 – mob. 342 74 52 502 – skipe vptbomba

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *