Pescara, lo spettacolo “La tela incompiuta” il 6 aprile

Con il titolo de “La tela incompiuta”, per la regia di Anouscka Brodacz, domenica 6 aprile alle ore 21.00 al Matta di Pescara va in scena uno spettacolo che rappresenta l’ennesimo tassello dell’assai più articolato Progetto Odissea. Intrapreso dall’associazione Artisti per il Matta a partire dallo scorso novembre anche con il contributo di altre realtà culturali e di studiosi di fama, il Progetto Odissea, ha svolto un lungo ed attento lavoro di analisi sul testo omerico, visto come ricerca dell’oralità, con una tendenza a riscoprire quella potenza musicale e seduttiva della voce che la tradizione si è costantemente preoccupata di neutralizzare. Il Progetto Odissea è anche un approfondimento del tema del viaggio (interiore e geografico), inteso come esperienza soggettiva insostituibile dell’evoluzione dell’essere umano. In scena Flavia Valoppi, Andrea Di Bella, Umberto Marchesani, Lorenzo Massimiano, Alessio Tessitore, Antonella Anaclerio, Laura Caruso, Alessia Di Gianfilippo, Irene Placidi, Consuelo Rizzardo. Testi originali di Antonella Astolfi e Rosella Occhiolini. Voce fuori campo di Carmelo Bene. Musica elettronica dal vivo e manipolazione suono a cura di Globster. Disegno luci a cura di  Andrea Micaroni. Per informazioni è possibile contattare il numero 380.3322179.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *