Pescara, Lama e Cabruja in concerto il 22 febbraio

Sabato 22 febbrai alle ore 18.00 a Pescara nella sede della Fondazione Pescarabruzzo – Maison des Arts in corso Umberto I, 83, Carles Lama & Sofia Cabruja in Spanish serenade, pianoforte a quattro mani. Carles Lama & Sofia Cabruja rappresentano un eccezionale modello di talento artistico nel mondo della musica classica. Acclamati da pubblico e critica per la loro capacità straordinaria di commuovere gli ascoltatori, presentano una sincronizzazione spettacolare e una rarissima intesa reciproca. Spagnoli (residenti da sempre a Girona in Catalogna), hanno iniziato giovanissimi lo studio del pianoforte, distinguendosi subito per il loro eccezionale talento musicale. Dopo essersi diplomati al Conservatorio Superiore di Musica del Liceu di Barcellona, hanno continuato gli studi all’École Normale de Musique Alfred Cortot di Parigi e presso la Hartt School of Music del Connecticut (Stati Uniti). I due docenti che hanno avuto maggiore influenza durante il loro corso di studi sono stati i pianisti Nina Svetlanova e Luiz de Moura Castro. Si sono perfezionati inoltre con celebri insegnanti e musicisti come Murray Perahia, Claude Franck, Boris Berman, Dominique Merlet ed Alicia de Larrocha. Suonano stabilmente in duo dal 1987 e questa lunga esperienza nell’interpretazione della repertorio per duo pianistico dona loro una straordinaria intesa; sono stati sempre elogiati per la loro tecnica sicura e brillante, per l’eleganza e la sensibilità, il senso dello stile e la personalità interpretativa. La loro carriera internazionale li ha visti protagonisti in Europa, America e Asia; suonano regolarmente a Parigi, Londra, Madrid, Bruxelles, Roma, Vienna, Barcellona, Milano, Tokyo, Shanghai, Kuala Lumpur, Singapore, Praga, San Pietroburgo, Buenos Aires e Montevideo. Si sono esibiti in qualità di solisti con la London City Chamber Orchestra, l’Orchestra da Camera di Tokyo, la Filarmonica della Malesia, la Simfònica de Sao Paulo, l’Orchestra da Camera di Namurois e l’Orquestra de Cambra de l’Empordà. Il loro repertorio spazia da Bach al 21° secolo e include tutti i pezzi principali per piano a quattro mani unitamente alle trascrizioni per orchestra più brillanti e impegnative. Hanno inoltre stretto relazioni con molti compositori contemporanei come John Carmichael e Daniel Basomba che, dopo averli ascoltati, hanno creato pezzi appositamente per loro. Sono acclamati artisti della casa discografica “KNS-Classical”, la cui discografia include la Fantasia di Schubert in Fa Minore, il Valzer di Brahms Op. 39, la Suite di Rachmaninov Op. 11 e l’intera opera di pezzi a quattro mani del compositore australiano John Carmichael e hanno inoltre effettuato registrazioni per RNE, Catalunya Música, Radio France, BBC London e Classic FM Australia. Sono da sempre sensibili all’impegno sociale e tengono regolarmente concerti di beneficenza. Nel 2001, dopo una serie di concerti a scopo benefico per i bambini bisognosi del mondo, hanno ricevuto un riconoscimento onorario dall’UNICEF da Sua Altezza Reale Margherita di Borbone. Carles & Sofia sono “Steinway Artists.

Il programma, di particolare interesse, prevede Tre nuove danze spagnole di Moritz Moszkowski (1854 – 1925), Don Quijote: el caballero de la triste figura di Daniel Basomba, Suite española di Isaac Albeniz (1860 – 1909) e La vida breve di Manuel De Falla (1876 – 1946).

 

INGRESSO LIBERO dalle 17.30 fino ad esaurimento posti

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *