Pescara, l’acqua che beviamo: convegno di Federconsumatori il 9 maggio

VENERDI’ 9 MAGGIO, alle ore 15.30 presso la Sala dei Marmi della Provincia di Pescara, in Piazza Italia, si terrà un INCONTRO PUBBLICO con i cittadini, le associazioni, i rappresentanti delle forze politiche e delle Istituzioni sul tema : “L’ACQUA CHE BEVIAMO – L’ACQUA CHE PAGHIAMO”. All’incontro parteciperà Rosario TREFILETTI, Presidente nazionale di FEDERCONSUMATORI.

Bussi e l’inquinamento

Nell’incontro saranno presentate le valutazioni di Federconsumatori sulle gravissime conseguenze determinate dall’inquinamento dell’acqua nella Val Pescara e le proposte relative all’individuazione delle responsabilità, alle indagini epidemiologiche, al sistema dei controlli e alle garanzie per il presente e per il futuro.

Un servizio a tutela del cittadino

Federconsumatori presenterà un progetto sperimentale, che partirà dalla Città di Pescara, per consentire ai cittadini singoli o associati di controllare la qualità dell’acqua potabile che esce dai rubinetti.

Il Servizio Idrico Integrato : costi, disfunzioni, inadempienze

Si farà il punto sulla mancata attuazione della Legge Regionale in materia, evidenziando le pesanti conseguenze sulla qualità del servizio, sulle tariffe e sui costi per la collettività. Inoltre, Federconsumatori Abruzzo illustrerà le iniziative già assunte, a tutela degli utenti, nei confronti delle Aziende che gestiscono il servizio nei sei Ambiti territoriali abruzzesi.

Il Programma dell’INCONTRO

Presiederà Tino DI CICCO, Presidente di Federconsumatori Pescara.

Introdurrà Ernino D’AGOSTINO, Presidente di Federconsumatori Abruzzo.

Le relazioni saranno svolte dal Dott. Giovanni DAMIANI, Direttore Tecnico dell’A.R.T.A. Abruzzo, e dall’Avv. Luigi GUERRIERI, componente la Consulta giuridica regionale di Federconsumatori.

Dopo il dibattito, aperto agli interventi di rappresentanti delle Istituzioni, delle forze politiche e delle associazioni, le conclusioni saranno svolte da ROSARIO TREFILETTI, Presidente nazionale di FEDERCONSUMATORI.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *