Pescara, la gara podistica “Un’americana a Pescara” il 3 agosto

Per il quarto anno consecutivo, la città di Pescara ospiterà la gara Podistica  ” Un Americana a Pescara”. L’evento si svolgerà allo Stadio Cornacchia domenica 3 Agosto 2014 a partire dalle 19, con le gare riservate ai bimbi dai 0 ai 15 anni, per poi seguire con le competizioni degli adulti intorno alle 20,30, come illustrato nella conferenza stampa di oggi a cui hanno partecipato l’assessore allo Sport Giuliano Diodati, il presidente della Commissione sport del Comune Adamo Scurti, il presidente dei Runners Pescara Domenico D’Onofrio e i rappresentanti dell’associazione Missione Possibile.

La Gara si svolge a batterie, selezionate in basa all’età dei partecipanti, la batteria di 50/60 atleti, percorre un primo giro 400mt di riscaldamento, poi 200mt lentamente e 200mt in volata, e gli ultimi 5 posizionati vengono eliminati dai giudici, e cosi fino a che non ne rimane che uno.

Ogni batteria avrà il suo vincitore assoluto, ma gli atleti eliminati nei giri precedenti saranno premiati nelle varie categorie  Vinceranno tutti e soprattutto vincerà la solidarietà in quando una parte del ricavato dei pettorali verrà devoluto a Missione Possibile, associazione no-profit che opera nel territorio Africano!

“La gara, unica nel suo genere in Abruzzo, si svolge sulla pista dello Stadio, e la formula trovata dalla ASD Runners PE, sembra quella più giusta – dice l’assessore allo Sport Giuliano Diodati, – visto che ogni anno sono sempre più i podisti  amatoriali che si cimentano in un luogo a loro non consono come la pista. E’ fantastico quello che i Runners ad ogni evento riescono a mettere insieme, uno spirito di cui vogliamo riempire la città e di cui li ringraziamo, anche per la generosità con cui si sono messi a disposizione della città”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *