Pescara, “Jackie e le altre” il 12 novembre

FLORIAN  METATEATRO Centro di Produzione Teatrale

presenta

il prossimo appuntamento di TEATRO D’AUTORE ed altri linguaggi

direzione artistica  Giulia Basel

la nuova Stagione 2015/2016

 

giovedì 12 novembre 2015 ore 21.00 per “L’Europa è qui”

AUDITORIUM FLAIANO – Pescara

TEATRI DI VITA

Jackie e le altre un altro pezzo dedicato a Elfriede Jelinek

Jackie di Elfriede Jelinek, traduzione di Luigi Reitani

uno spettacolo di Andrea Adriatico

con Anna Amadori, Olga Durano, Eva Robin’s, Selvaggia Tegon

Continua la stagione 2015-2016 del Florian Metateatro, TEATRO D’AUTORE ed altri linguaggi, direzione artistica Giulia Basel: giovedì 12 novembre alle ore 21 é la volta dei Teatri di Vita di Bologna con uno spettacolo di Andrea Adriatico Jackie e le altre dedicato a Elfride Jelinek, l’autrice austriaca premio Nobel per la letteratura.

L’autrice immagina Jacqueline Kennedy sul palcoscenico, sola, che racconta la sua vita in un lungo e sentito monologo-confessione qui interpretato da quattro attrici molto diverse fra loro: Anna Amadori, Olga Durano, Eva Robin’s e Selvaggia Tegon Giacoppo. La-ex first lady racconta le sue paure i suoi rancori, il rapporto con John F. Kennedy, le sue amanti, la gelosia per Marilyn Monroe, fino al tragico omicidio del Presidente seduto al suo fianco quella mattina a Dallas. Graffiante e amara indagine del rapporto tra potere e femminilità, ‘Jackie’ rivela tutta la potenza espressiva del teatro di Elfriede Jelinek.

Lo spettacolo si inserisce nella programmazione del Florian “l’Europa è qui”,  progetto triennale che attraverso il teatro vuole contribuire a rendere “vicine” e “fruibili” le più diffuse lingue e culture europee.

Dopo lo spettacolo, per “Incontri a teatro” seguirà un colloquio con la compagnia a cura di Paolo Verlengia.

Si consiglia la prenotazione.

Biglietti:  intero  € 10 ; ridotto € 8 ; professionale € 6 (per artisti e per gli allievi delle scuole di teatro)

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *