Pescara, IX edizione di Open Wine

Lunedì 6 maggio, dalle 14.00 alle 20.00, Pescara sarà teatro di una giornata di degustazioni di vini d’eccellenza, riservata agli operatori Ho. Re. Ca., presso l’Aurum (Largo Gardone Riviera – Pescara), vero “scrigno” d’arte e cultura. Nel corso della manifestazione Open Wine, ideata da Partesa Adriatico e giunta alla IX edizione, oltre 700 operatori invitati, provenienti da tutta Italia, potranno degustare 350 etichette di 43 cantine. Per l’Abruzzo partecipano: Chiusa Grande, Nocciano (Pe), Nicodemi, Notaresco (Te) e Praesidium, Prezza (Aq). Unitamente al birrificio Artigianale La Maiella, Casoli (CH) e a produttori locali di eccellenze gastronomiche: Fracassa Roberto, di S.Egidio alla Vibrata (Te), Bio-agriturismo Valle Scannese, di Scanno (Aq), Capra Fico, di Guardiagrele (Ch) e Nonna Ina, di Campotosto (Aq).

Degustazioni, incontri diretti con i fornitori e sessioni di approfondimento, rendono l’Open Wine una kermesse di successo che permette il dialogo e il confronto tra i ristoratori della zona e i produttori di vino. Complessivamente sono sette le aziende produttrici di specialità gastronomiche che proporranno banchi d’assaggio di salumi, formaggi tipici, pasta, pane artigianale, ostriche, salmone e altro ancora. Tra gli espositori anche l’azienda di grappe Castagner che presenterà il progetto “Dolcemente Insieme” e l’azienda Ip Industrie che presenterà la nuova linea di enovetrine.

Gli specialisti di Partesa saranno a disposizione per fornire consigli sulla corretta temperatura di servizio, sulla forma più adatta dei calice e sui migliori abbinamenti tra cibo e vino. Chi desidera potrà ricevere suggerimenti per stilare la carta del vino più adatta al proprio locale.

ELENCO CANTINE ESCLUSIVE PARTECIPANTI ALL’OPEN WINE:

Abruzzo – Chiusa Grande, Nicodemi, Praesidium. Sicilia – Principi di Spadafora,Tenuta di Fessina, Martinez. Puglia – A-Mano, Agricole Vallone, Accademia dei Racemi, Severino Garofano, Attanasio, Michele Biancardi. Basilicata – D’Angelo. Campania Cantina dei Monaci, Fattoria La Rivolta, Rocca del Principe. Marche Umani Ronchi, Oasi degli Angeli, Ciù Ciù. Toscana Cerreto Piano, Poggio Antico, Castello di Sansano, Le Ragnaie. Piemonte Doglia, Pira, Ca’ Viola, Ca’ del Baio, Marcalberto. Lombardia – Gatti Franciacorta Alto Adige – Kossler, Bessererholf, Erste&Neue Veneto – Cà Rugate – Merotto – Zardetto, Sopralerighe. Friuli VG – Scubla, Ronco dei Tassi. Francia – Drappier, Domain Hamelin. Germania Weingut Weegműller.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *