Pescara, in scena al Florian “Ricciolidoro” il 29 marzo

Domenica 29 marzo 2015  ore 18.00 al Florian via Valle Roveto, 39 Pescara, andrà in scena “Ricciolidoro” ovvero il mondo è diviso in piccolo e grande e tu sei sempre “fuori misura”. Liberamente ispirato a “Riccidoro” dei fratelli Grimm di e con Flavia Valoppi, teatro d’attore con musica dal vivo, dai 4 anni. La nostra eroina ha a che fare con sedie troppo piccole e letti troppo morbidi e non trova la sua dimensione, la sua identità. La famiglia degli orsi pare così inospitale, nei suoi confronti, fin tanto da cacciarla, e di Ricciolidoro persa nel bosco non ne conosciamo la fine. Riccidoro, la fiaba, riesce con semplicità ma straordinaria efficacia, a portarci dentro il mondo dei bambini, attraverso il fantastico viaggio tra gli oggetti quotidiani: tavoli, sedie, ciotole, tazze, letti. Ricciolidoro, come tutti i bambini, trasforma nel suo immaginario gli oggetti, che diventano un prolungamento affettivo del suo corpo, il confine tra il suo mondo e il mondo reale degli adulti fatto di divisioni, pesi e misure. Lo spettacolo segue le avventure di Ricciolidoro nella casetta degli orsi, in punta di piedi come guardando dal buco della serratura. L’attrice, di volta in volta, scopre gli oggetti cercando di ritrovare quello stupore che accomuna il gioco della scena con le esperienze di scoperta dei bambini. Ingresso: € 6.00, si consiglia la prenotazione. Per info e prenotazioni 393/9350933 organizzazione@florianteatro.it e www.florianteatro.com .

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *