Pescara, in concerto il chitarrista di Paolo Conte Alessio Menconi

Sabato primo dicembre (ore 18, ingresso libero consentito dalle 17.30 e fino ad esaurimento posti) La “Maison Des Arts” in corso Umberto 83, apre le sue porte per accogliere musicisti straordinari. Si tratta del terzo appuntamento della rassegna della Fondazione Pescarabruzzo.

Un virtuoso delle sei corde Alessio Menconi, dall’età di 16 anni ha iniziato a suonare con i grandi e da allora non ha mai più smesso. Chitarrista storico di Paolo Conte, con il quale ha firmato album dal 1995 al 2004, ha poi scelto di seguire una strada da solista. I suoi “live” sono un mix di grande tecnica, improvvisazione, creatività.
Sabato primo dicembre (ore 18 ingresso libero consentito dalle ore 17.30 e fino ad esaurimento posti), presso la “Maison Des Arts” in corso Umberto 83 a Pescara, ci sarà qualcosa in più a rendere l’evento davvero speciale: i compagni di palco di Alessio Menconi.
La batteria di Alessandro Svampa è stata compagna fedele di Francesco De Gregori fino al 2007 (otto gli album incisi con il cantautore romano), il basso di Maurizio Rolli è ormai sinonimo del “made in Italy” fuori dai confini nazionali (ad agosto è stato lui a rappresentare il nostro Paese all’Euro Bass Day in Polonia chiudendo la rassegna), mentre Massimiliano Coclite, con le sue tastiere, è uno dei “side-man” più richiesti dai grandi jazzisti.
Un solo problema, sarà difficile racchiudere l’estro di questi grandi artisti in un repertorio. Stevie Wonder, I Beatles, Domenico Modugno…tutto è possibile!
Il concerto si inserisce nell’ambito della rassegna “sabato in concerto jazz” della Fondazione Pescarabruzzo ed è organizzato dall’associazione culturale Archvi Sonori.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *