Pescara, il duo pianistico Biondi-Brunialti in concerto il 3 febbraio

Il quattordicesimo appuntamento della 48ª Stagione Concertistica 2013/2014 della Società del Teatro e della Musica – in programma Lunedi 3 febbraio – ore 21 vedrà esibirsi sul palcoscenico del Teatro Massimo, un interessante e affiatato Duo pianistico: Paola Biondi e Debora Brunialti in un recital in cui verrà eseguito il seguente programma: R.R. Bennett Four piece suite, G. Bizet Carmen suite, S. Bollani Bolero di pietra – Il domatore di pulci – Il cielo da quaggiù – Il barbone di Siviglia G. Gershwin Rhapsody In Blue. Paola Biondi e Debora Brunialti si formano a Genova alla scuola di Lidia Baldecchi Arcuri con cui iniziano a suonare in duo fin dai primi anni di Conservatorio. Decisivi nel loro percorso formativo l’incontro e studio con Massimiliano Damerini, Alfons Kontarsky al Mozarteum di Salisburgo, Dario de Rosa e Maureen Jones alla Scuola di Musica di Fiesole, Katia Labeque all’Accademia Chigiana di Siena. Il loro repertorio spazia dalla musica classica e romantica a quella del XX secolo e dei compositori contemporanei. Hanno infatti avuto il privilegio di collaborare con H. Dufourt che dedica loro “Soleil de proie”, eseguito in prima esecuzione a Milano per Musica Realtà; Azio Corghi scrive per loro “It’s bis” eseguito in diretta Euroradio per i Concerti del Quirinale. Hanno suonato per i più importanti festival ed associazioni nazionali ed internazionali effettuando tournée in tutto il mondo (Conservatorio di Sydney e la storica Sala Rachmaninoff del Conservatorio Tchaikovsky di Mosca). L’incontro con Giorgio Gaslini porta alla creazione del “Peintres au cafè-sonnant” che viene eseguito alla casa del Jazz a Roma. Hanno effettuato registrazioni per la Rai partecipando a Festival (Cervia in Festival) e trasmissioni in diretta (Radio 3 suite, Concerti del Quirinale). La registrazione del Concerto per due pianoforti e orchestra di F. Poulenc con l’Orchestra della Radio Svizzera Italiana è stata pubblicata dalla Rivista Musicale Amadeus (Febbraio 2010), e “Soleil de proie” di Hugues Dufourt con la rivista musicale Suono Sonda (marzo 2010). Con la Dynamic hanno realizzato un CD dedicato alla musica di Kurtag, Ligeti, Berio che ha ottenuto importanti riconoscimenti.

Segnaliamo il prossimo appuntamento:

10 febbraio    ORCHESTRA SINFONICA ABRUZZESE

Massimo Quarta, direttore e solista

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *