Pescara, ICRANet presenta risultati ricerche a studenti per la “Notte dei Ricercatori” il 26 settembre

Nella mattinata di venerdì 26 settembre gli scienziati dell’ICRANet (International Center for Relativistic Astrophysics Network) presenteranno e discuteranno gli argomenti delle loro ricerche con gli studenti del 4° e 5° anno delle scuole superiori di secondo grado. Gli incontri, inclusi nel programma dell’iniziativa “La Notte Europea dei Ricercatori – Pescara tra cielo e terra”, si svolgeranno sui tre piani della sede ICRANet di Piazza della Repubblica, 10 a Pescara, luogo identitario della città.

Alle ore 10,00, dopo il discorso inaugurale del Prof. Remo Ruffini, direttore e fondatore dell’ICRANet, su “Le celebrazioni internazionali del 2015, centenario delle equazioni di Einstein, con un lavoro speciale che partirà da Pescara”, a cui sono stati invitati il Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, e il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, oltre all’assessore regionale Marinella Sclocco e agli assessori comunali Giovanni Di Iacovo e Paola Marchegiani, avrà inizio il programma scientifico:

– Dalle ore 10,15 alle 11,00 si terrà la prima presentazione, a cura del Prof. Ruffini, “Visitando il nostro Universo”

– Dalle ore 11,00 alle ore 12,00 il Dr. Gregory Vereshchagin presenterà “La luce e l’esplorazione dell’Universo”

– Dalle ore 12,00 alle 13,00, per celebrare il centenario della nascita e ricordare il ventennale della morte di Bruno Pontecorvo, sarà presentato e proiettato il documentario televisivo Il Caso Neutrino, prodotto da Rai Tre con la direzione scientifica del Prof. Remo Ruffini.

Ciascuna delle tre presentazioni sarà seguita da una discussione tra i ricercatori e gli studenti.

L’apertura dell’ICRANet alla cittadinanza di Pescara proseguirà in serata con un programma di visite guidate aperte al pubblico. I visitatori, divisi in quattro gruppi scaglionati a un’ora di distanza uno dall’altro (con entrata alle ore 18,00, 19,00, 20,00 e 21,00), saranno guidati all’interno della sede di Piazza della Repubblica, 10 e potranno così osservare con i propri occhi i locali in cui gli scienziati dell’ICRANet approfondiscono la nostra conoscenza delle stelle e delle leggi che regolano l’Universo.

Segnaliamo inoltre che, sempre nell’ambito dell’iniziativa cittadina “La Notte dei Ricercatori”, dalle ore 18,00 in poi diversi scienziati dell’ICRANet daranno vita a un ricco programma di conferenze e osservazioni al telescopio presso l’Aurum di Largo Gardone Riviera: il Prof. Remo Ruffini (alle 19) parlerà di “Supernovae, Gamma Ray Burst e Buchi Neri” e alle 20 il dott. Costantino Sigismondi approfondirà il tema “Novae e Supergiganti Variabili”. Inoltre tra le 18 e la mezzanotte il Dott. Luca Izzo e il Dott. Costantino Sigismondi condurranno osservazioni al telescopio sul Terrazzo Flaiano sia del sole sia di luna e stelle.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *