Pescara, i film del Massimo dal 6 al 12 giugno

Nella settimana da 6 al 12 giugno al Cinema Massimo di Pescara saranno in visione La grande bellezza di Paolo Sorrentino, con Toni Servillo, Carlo Verdone, Sabrina Ferilli; Solo Dio Perdona di Nicolas Winding Refn, con Rcyan Gosling; Holy Motors di Leos Carax con Denis Lavant, Edith Scob, Eva Mendes, Kylie Minogue; Ti ho cercata in tutti i necrologi di Giancarlo Giannini con Giancarlo Giannini. Leggete orari e recensioni.

LA GRANDE BELLEZZA DI PAOLO SORRENTINO

con Toni Servillo, Carlo Verdone, Sabrina Ferilli

orari: 18.40 – 21.20

Roma si offre indifferente e seducente agli occhi meravigliati dei turisti, è estate e la città splende di una bellezza inafferrabile e definitiva. Jep Gambardella ha sessantacinque anni e la sua persona sprigiona un fascino che il tempo non ha potuto scalfire. È un giornalista affermato che si muove tra cultura alta e mondanità in una Roma che non smette di essere un santuario di meraviglia e grandezza.

SOLO DIO PERDONA

di Nicolas Winding Refn,on Rcyan Gosling

orari: 18.20 – 20.10 – 22

Membro di una potente famiglia criminale, Julian (Ryan Gosling) gestisce un club di pugilato in Thailandia, come copertura per il traffico di droga. Quando suo fratello maggiore Billy (Tom Burke) uccide brutalmente una prostituta, le autorità si rivolgono ad un poliziotto in pensione, Chang (Vithaya Pansringarm), che opera basandosi su un’idea di giustizia molto personale. La punizione per Billy è la morte. Intanto – per recuperare il corpo del figlio – arriva a Bangkok Crystal (Kristin Scott Thomas), madre di Julian e Billy e capo di una potente organizzazione criminale. La donna, addolorata e furiosa, ha un unico obiettivo: progettare e consumare una spietata vendetta contro coloro che si sono macchiati del sangue di suo figlio. Chang è il primo della lista…

HOLY MOTORS

di Leos Carax con Denis Lavant, Edith Scob, Eva Mendes, Kylie Minogue

orari: 18.40 – 21

Dall’alba al tramonto, qualche ora nella vita di Monsieur Oscar, un personaggio oscuro che viaggia da una vita all’altra. Lui è, a sua volta, capitano d’industria, assassino, mendicante, mostro, padre di famiglia … Sembra recitare ruoli, immergendosi a capofitto in ogni sua parte? Monsieur Oscar è solo, accompagnato solo da Céline, la bionda esile donna al volante del mezzo che lo trasporta attraverso e intorno a Parigi. Ma dove è la sua vera casa, la sua famiglia, il suo riposo?

 

TI HO CERCATA IN TUTTI I NECROLOGI

di Giancarlo Giannini con Giancarlo Giannini orari: 18.20 – 20.10 – 22

Il personaggio principale del film è Nikita; quello che porta i morti. Una sera, trovatosi coinvolto in una partita a poker in una sperduta villa fuori Toronto il suo destino cambierà per sempre. Per poter estinguere il suo debito di gioco gli viene proposta una caccia all’uomo: 20 minuti separano lui dai creditori che, con i fucili in mano, avranno quel lasso di tempo per stanarlo ed ucciderlo, mentre Nikita avrà il tempo necessario per potersi salvare estinguendo così il suo debito. Sopravvissuto, Nikita entra in una nuova intima dimensione dove il terrore e la follia si insinueranno lentamente e misteriosamente nella sua vita, a tal punto da non desistere dal desiderio di essere “cacciato”. L’inaspettato incontro con una bella e giovane donna complicherà la trama del film, rendendola piena di colpi di scena e di scelte che coinvolgeranno lo spettatore fino all’ultimo, non ponendo l’accento sulla parola fine.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *