Pescara, giornata della Memoria: le iniziative dell’Anpi il 27 gennaio

Il occasione della ricorrenza della Giornata della Memoria il Comitato provinciale Anpi “Ettore Troilo” di Pescara ha patrocinato o co-organizzato una serie di iniziative, la prima delle quali si e’ gia’ svolta il 24 gennaio al Teatro Massimo. Per domani a Torre de’ Passeri all’ Istituto comprensivo, alle ore, e’ in programma l’incontro con gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, con assegnazione del premio “I giovani ricordano la Shoah”. Partecipa Enzo Fimiani, presidente Anpi Pescara. A Pescara, Piazza Unione, ore 16: partenza della fiaccolata in memoria del Porrajmos, lo sterminio nazifascista di Rom e Sinti. Arrivo in via Tavo e fino alle 20.00 iniziative pubbliche di conoscenza e sensibilizzazione. A Ortona, Auditorium polo Eden, ore 17.00, ‘Maippiu”: discorsi su quello che non dovra’ mai piu’ accadere. Partecipa Enzo Fimiani, presidente Anpi Pescara. Sabato 31 gennaio al Liceo classico “G. D’Annunzio” di Pescara, ore 10, ‘Davanti al testimone’: proiezione del film-documentario Dove vi portano gli occhi, a colloquio con Edith Bruck, di Ivan Andreoli e Fausto Ciuffi. Il racconto della deportazione e del difficile dopoguerra nelle parole di una donna che riconquista la liberta’ attraverso le strade del mondo, dall’Ungheria fino a Roma, dove decide di fermarsi e di scrivere i suoi libri in italiano. A seguire: dialogo con gli studenti delle quinte classi del Liceo, coordinato i professori Lucio Scenna e Giovanbattista Benedicenti, alla presenza degli autori. Sempre a Pescara, al Mediamuseum, ore 17.30, proiezione del film-documentario L’interrogatorio: quel giorno con Primo Levi, di Alessandro e Mattia Levratti, Ivan Andreoli, Fausto Ciuffi. Maggio 1986: Primo Levi, un anno prima del suo suicidio, incontra a Pesaro insegnanti e studenti delle scuole superiori, rispondendo a tante domande sui suoi libri. 27 anni dopo, con le preziose immagini di quella giornata, scorrono i ricordi e le considerazioni di chi sedeva sulle poltrone del Teatro Rossini. Ed e’ quel pubblico, in un racconto corale, a parlarci del testimone, e di una scuola libera e coraggiosa. A seguire: incontro con Fausto Ciuffi e Costantino Di Sante, autore di Auschwitz prima di “Auschwitz”, Edizioni Ombre Corte, Verona 2014. Coordina la discussione: Enzo Fimiani, presidente Anpi Pescara. Sabato 7 febbraio a Pescara, spazio Matta, ore 21.00, spettacolo Ceneri, dell’associazione Deposito dei Segni, di Cam Lecce e Jorg Grunert, sugli interessi economico-finanziari di industrie e banche tedesche nella macchina nazista dello sterminio, con dibattito pubblico successivo a cui partecipera’ Enzo Fimiani, presidente Anpi Pescara.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *