Pescara, firma intesa per secondo progetto “Mediucation” il 4 marzo

Venerdì 4 marzo, alle ore 12,00, presso la sede del Consiglio regionale in Piazza Unione a Pescara il Co.Re.Com. Abruzzo, la Polizia Postale e delle Comunicazioni dell’Abruzzo, l’Ufficio Scolastico Regionale, la Fondazione dell’ Università degli Studi di Teramo, l’Università degli Studi di Teramo, l’Università degli Studi dell’Aquila, l’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara e l’Associazione Italiana per l’Educazione di media e alla comunicazione sottoscriveranno il protocollo per la II edizione del progetto “Mediucation”, che ha come finalità principale la formazione e l’aggiornamento dei docenti sulle tematiche del web e delle nuove tecnologie ed anche quella di educare i giovani studenti abruzzesi ad un uso consapevole e responsabile dei media. Alla conferenza parteciperà anche il presidente del Consiglio regionale Giuseppe Di Pangrazio. Nel corso della edizione pilota del 2014, che ha raccolto il consenso dei docenti di ben 100 scuole ed ha coinvolto un totale di 2.000 studenti, si è riusciti a centrare gli obiettivi e ad intercettare l’esigenza di sperimentare nuove strategie e strumenti operativi per la media education. Il progetto è diventato un vero e proprio modello dell’educazione digitale tanto da convincere il Corecom Abruzzo a farsi promotore, insieme a nuovi partner, della seconda edizione che coinvolgerà in via preferenziale gli istituti scolastici che non sono riusciti a partecipare alla prima edizione e che ora potranno vivere l’esperienza grazie ad un nuovo corso.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *