Pescara, festa degli animali il 5 ottobre

Si e’ svolta stamani la conferenza stampa di presentazione della Giornata degli Animali che si svolgera’ domenica 5 ottobre a Pescara. Alla presentazione hanno partecipato le associazioni che si sono occupate dell’evento e che svolgono un prezioso ruolo di sensibilizzazione e tutela del mondo animale, anche in sinergia con il Comune. In conferenza erano presenti: Lega nazionale della Difesa del Cane (Pescara), Oipa Abruzzo, Dog Village, S.I.C.S. (Scuola Italiana Cani Salvataggio) operante su tutto il territorio nazionale per il salvataggio in acqua e la SeaRescueDog a livello locale, che avra’ un momento di riconoscimento speciale per un suo cane e la Sea Rescue Dog, sempre in ambito di salvataggio. “Abbiamo pensato a questa festa perche’ abbiamo in mente una citta’ ospitale per tutti – ha detto l’assessore Sandra Santavenere presentando l’iniziativa – Gli animali sono soggetti piu’ vulnerabili di altri e rappresentano un patrimonio di affetti, ricordi e convivenza fra umani di inestimabile valore. La Festa vuole esprimere il valore di questa convivenza ed essere un primo passo concreto verso la sensibilizzazione della cittadinanza su un tema che e’ caro all’Amministrazione, sia quella che ha un animale domestico in casa, sia quella che non vive questa dimensione. Presto presenteremo anche le linee di un’azione ad ampio raggio sulla citta’, per affrontare i problemi che riguardano i cani, randagi compresi e per cominciare ad occuparci anche dei gatti randagi che stanno diventando una problematica molto seria. La Festa ha aggiunto l’assessore – apre la porta di un mondo sensibile, che rappresenta tantissimi cittadini, conoscerlo meglio puo’ di certo aiutare la comunita’ a rapportarvisi. Negli stand sara’ possibile anche adottare dei cuccioli, un gesto che e’ molto significativo, soprattutto i piu’ piccoli, perche’ imparino a considerare gli animali come compagni di viaggio, quindi depositari di attenzioni e rispetto e non giocattoli o doni di cui ci si puo’ stancare. In questo senso l’attivita’ delle associazioni e’ preziosa e noi teniamo molto alla sinergia con chi opera e dedica il suo tempo a questo mondo. Infine abbiamo voluto ricordare quanto puo’ essere importante un amico a quattro zampe e oltre alla benedizione dedicheremo una targa a Miro’, il Labrador che ha salvato quattro vite umane nel suo ruolo di straordinario addetto al salvataggio. Ci sara’ anche una rappresentazione teatrale, la vera storia di Cappuccetto Rosso, nata per guardare il lupo sotto un altro punto di vista a cura dell’associazione Orizzonti”. La Giornata degli Animali si svolgera’ in piazza Sacro Cuore dove saranno presenti tutte le Associazioni operative nel territorio del Comune di Pescara. Questo il programma: alle 11 targa di riconoscimento al cane Miro’ della S.I.C.S. (primo cane bagnino in Abruzzo anno 2000) presso l’area cani del “Parco dei Sogni” in via Mafalda di Savoia. Sara’ presente per la Capitaneria di Porto con il Capitano di Corvetta (CP) Vincenzo SACCO. Sempre dalle dalle 11 le Associazioni Animaliste del Comune di Pescara saranno presenti in piazza Sacro Cuore tutta la giornata per illustrare le iniziative e per incentivare adozioni di cani e gatti. Alle 16 benedizione degli animali da parte di un frate francescano. Alle 16:30 spettacolo realizzato dai ragazzi diversamente abili dell’associazione Orizzonte. Il lavoro e’ tratto dal libro “La vera storia di Cappuccetto Rosso e Lupo Pupo”, nel quale viene rivisitata la storia originale di Cappuccetto Rosso, introducendo la figura di un lupo buono, che aiuta la bambina a ritrovare la casa della nonna dopo che la piccola si era persa nel bosco. Quando l’animale viene ferito da un cacciatore, Cappuccetto Rosso convince la nonna a prestare soccorso al lupo. Alla fine tutti gli abitanti del villaggio, e anche gli stessi cacciatori, scoprono che il lupo e’ un animale meritevole di essere tutelato.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *