Pescara, Enzo Fimiani a Lussemburgo per conferenze su storia italiana dal 27 al 29 novembre

Il direttore della biblioteca provinciale, Enzo Fimiani, è stato invitato da domani mercoledì 27 al 29 novembre a Lussemburgo, dove terrà un ciclo di conferenze pubbliche sulla storia italiana contemporanea. Gli incontri culturali saranno rivolti a cittadini, studiosi e studenti liceali e si terranno presso la locale Biblioteca italiana “E. Curiel”, la Scuola europea e la Corte di giustizia dell’Unione europea. A renderlo noto sono il presidente della Provincia Guerino Testa e il vicepresidente e assessore alla Cultura Fabrizio Rapposelli.

Le conferenze si inseriscono all’interno di un più ampio calendario di attività dedicate allo sviluppo della conoscenza, nell’ambito dell’Unione europea, delle vicende storiche italiane, sollecitato dal Settantesimo anniversario del 1943 che oggi stiamo vivendo. Una tale occasione anniversaria, partendo da tutti i tragici e cruciali eventi di quell’anno (tra i quali l’armistizio dell’8 settembre con tutte le sue conseguenze), consentirà anche di allargare il campo, cronologico e tematico, a riflessioni sui nodi di lungo periodo della storia dell’Italia unita. “L’invito pervenuto a Fimiani – commentano Testa e Rapposelli – costituisce un’ulteriore prova che anche dalla provincia italiana è possibile, ed è anzi oggi più che mai necessario, acquisire una prospettiva ed un respiro europei”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *