Pescara, cultura e solidarietà: presentato il cartellone degli eventi

“Sobrieta’, creativita’ e solidarieta’”. Ruota attorno a queste tre parole chiave il cartellone che il Comune di Pescara, con l’assessore Giovanni Di Iacovo, ha messo in piedi per il mese di dicembre e gennaio in collaborazione con una serie di associazioni, che ha raggruppato attorno ad un tavolo, per un totale di circa 25 iniziative. Presentando in ordine sparso i vari appuntamenti l’assessore ha detto che si tratta di un cartellone “per tutti i generi e per ogni generazione, con un occhio di riguardo alla beneficenza”, tenendo bene in mente che “e’ tramontata l’era del contributo fine a se stesso”. Tra le manifestazioni c’e’ quella del 20 dicembre, per far riscoprire l’Aurum come luogo della cultura: dalle 18 fino alle 6 del mattino successivo ci saranno una serie di eventi, proprio all’Aurum, tra musica, performance, esposizioni, spettacoli teatrali e altro ancora. L’ex distilleria aprira’ le porte anche alla versione invernale di “Musicarte”, con tre date: il 23 dicembre ci sara’ un gruppo polifonico, il 28 la danza classica e il 19 i cori folcloristici, il tutto per aiutare Medicina senza frontiere e la ricerca su Ebola. Il 21 dicembre all’auditorium Flaiano (ore 19) si terra’ il concerto di Natale dell’Orchestra giovanile Amadeus e il coro di voci bianche “I piccoli cantori”, in favore dei bambini del Burkina Faso. Il 14 dicembre, un altro appuntamento benefico, stavolta per la Lega Italiana Fibrosi Cistica, con il Premio Dean Martin, al Teatro Massimo (ore 17) e, sempre nel segno della solidarieta’, il 21 dicembre al Matta (dalle ore 16), si terra’ un lungo pomeriggio di informazione e raccolta fondi per Emergency con la possibilita’ di acquistare opere di 30 artisti, oltre a una serie di reading, una degustazione offerta dall’Associazione donne del vino e mercatini dell’artigianato. Il 17 e 22 dicembre spettacoli per bambini delle scuole cittadine nel Centro di pedagogia e formazione teatrale di via Sacco e poi, il 20 dicembre, un festival della musica e dell’arte elettronica, al Matta (dalle ore 17), denominato “New folder festival”. C’e’ anche l’appuntamento con il Premio internazionale Dante Alighieri della omonima associazione, con il concerto di Natale, il 13 dicembre (ore 18) al Flaiano, mentre l’associazione Baobab ha annunciato la performance dell’orchestra diretta da Stefano Taglietti, il 29 dicembre al Matta (ore 21.30) e lo spettacolo di Alexian Spinelli, il giorno dell’Epifania. Il 16 dicembre spazio al cinema con la proiezione di “Elegia per la vita” sulla storia della Pescara creativa (la mattina nelle scuole, alle 18 al Sant’Andrea) e con “Lei disse si'” (ore 20.30, cinema Massimo). C’e’ anche un appuntamento per la notte di San Silvestro: per salutare l’arrivo del 2015, al porto turistico ci sara’ una festa anni ’50 e ’60, con due gruppi musicali e auto e moto d’epoca.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *