Pescara, “Costruire l’intercultura – popolazione Romanì” il 21 marzo

 

“Costruire l’intercultura – popolazione Romanì” è il titolo della prima di una serie di importanti iniziative, prevista per Sabato 21 marzo prossimo, alle ore 17.30, presso la sede di Sinistra Ecologia Libertà in via Piave, 129 a Pescara, animata dall’intento di approfondire i temi legati all’intercultura, al pregiudizio e alla storia della Popolazione Romanì. Partecipa Nazzareno Guarnieri presidente della Fondazione Romanì, entità che promuove il protagonismo delle comunità romanes ai processi decisionali relativi allo sviluppo sociale, economico, politico e culturale. Quella culturale è una dimensione che vive nella dinamicità del confronto propositivo con le altre culture, ed attraverso questa interazione continua che si evolve e modifica sulla base della propria tradizione e dei valori annessi, che si attualizza nei suoi dispositivi e modalità di interazione con la realtà contemporanea. Introduce Roberto Ettorre, segretario comunale Sel. Modera Lucia Zappacosta, operatrice culturale. Conclude Daniela Santroni, capogruppo Sel in Consiglio comunale a Pescara.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *