Pescara, convegno su agricoltura sociale

“Agricoltura sociale come strumento di innovazione civile”. Questo il tema di un convegno in programma venerdì, 14 dicembre (ore 10.30), nella sala Figlia di Jorio della provincia di Pescara, promosso da Gabriele Santucci, capogruppo dell’Udc in consiglio provinciale. Interverranno Armando Della Porta, dell’Università degli studi “Gabriele d’Annunzio” di Pescara, che parlerà della responsabilità sociale dell’impresa; Lucia Briamonte, responsabile del Progetto Agres dell’Istituto nazionale di Economia agraria, che si occuperà della responsabilità sociale nel sistema agroalimentare come strumento di innovazione e competitività; e Marco Berardo Di Stefano, presidente della Rete nazionale fattorie sociali, che esaminerà queste strutture come strumento espansione dell’agricoltura socialmente responsabile. Per la provincia di Pescara sarà presente anche Valter Cozzi, assessore alle politiche sociali il cui intervento riguarderà le sinergie con le istituzioni e le possibilità di intervento. Nel corso dei lavori saranno portate anche delle testimonianze attive degli operatori impegnati sul territorio. A coordinare i lavori sarà Francesco Ciattoni, dell’Ente Morale MetroPoliTerra. Annunciando questo appuntamento Santucci commenta che “le fattorie sociali rappresentano un punto di riferimento per i disabili perché offrono servizi e opportunità di cui difficilmente i portatori di handicap riuscirebbero ad usufruire. Alla base del loro funzionamento c’è il volontariato ma è opportuno – dice Santucci – cominciare a pensare a un coinvolgimento della pubblica amministrazione per rendere più solide queste attività”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *