Pescara, concorso giovani poeti e giovani scrittori: ecco i vincitori

Mercoledì 18 settembre si è riunita la giuria del concorso dedicato ai giovani poeti e narratori italiani “Giovani Autori Fondazione Pescarabruzzo”. Per la sezione poesia è risultata vincitrice Martina Velocci di Roma, con la raccolta “Petali d’acciaio”. Al secondo posto si è classificato Giampiero Margiovanni di Atri (TE) e al terzo posto Alessia Di Martile di Pianella (PE). Per la sezione narrativa è risultato vincitore Aldo Mauro Mancinelli di Crecchio (CH) con l’opera “Ista Pista Sista”. Al secondo posto si è classificato Simone Di Plinio di Pescara e al terzo Maria Elena Ciccone di Tortoreto (TE). La premiazione dei vincitori avverrà venerdì 15 novembre alle ore 17.00 presso la sala conferenze della Fondazione PESCARABRUZZO in C.so Umberto, 83 (IV piano) a Pescara. I testi risultati vincitori del primo premio delle due sezioni verranno pubblicati in volume dalle Edizioni Tracce e distribuiti e promossi a livello locale e nazionale. Ai secondi e terzi classificati verrà consegnata una targa personalizzata. Il comitato di lettura è composto da: Nicoletta Di Gregorio, Ubaldo Giacomucci, Francesco Marroni, Nicola Mattoscio, Vito Moretti, Umberto Russo e Stevka Smitran. La Fondazione Pescarabruzzo intende incoraggiare e valorizzare la scrittura poetica e letteraria dei giovani. Allo scopo, ha promosso una collana editoriale per opere inedite di poesia e di narrativa, che consiste nella pubblicazione in volume dell’opera di poesia e di letteratura di giovani, eventualmente anche esordienti, selezionata annualmente in collaborazione con la direzione editoriale della Cooperativa Tracce a. r. l. Con l’iniziativa si intende offrire a un vasto pubblico qualche significativa proposta della scrittura poetica e letteraria delle ultime generazioni, nell’ambito della ricerca letteraria e poetica della nostra epoca.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *