Pescara, Concerti Sotto le Stelle: il 19 agosto protagonisti i Liguriani con “Stundai”

Saranno “I Liguriani” ad allietare i numerosi ospiti di Estatica, mercoledì 19 agosto, nel porto turistico Marina di Pescara. Per la rassegna “Concerti sotto le Stelle”, si esibiranno con “Stundai”, la loro ultima produzione, dipingendo l’universo multiforme della loro musica popolare e raccogliendolo in un sound personale ed inconfondibile. Il loro nome, d’altronde, già dice tutto sul cuore del loro repertorio : la musica della loro terra, la Liguria, suonata restando fedeli alla tradizione ma dando una rilettura propria che rende l’ascolto molto più accessibile alle orecchie del pubblico moderno. Antiche ballate in dialetto e danze come le bisangne, ma anche valzer, perigordigni e alessandrine che il gruppo esegue con uno stile fedele alla tradizione pur, allo stesso tempo, influenzato dalla sensibilità musicale del nostro tempo. Una rivisitazione sapiente che consente alle melodie e alle storie raccontate di diventare messaggi. Il gruppo è composto da 5 musicisti, oramai affermati nell’ambito della nuova musica tradizionale italiana, con esperienza internazionale e un’innata curiosità culturale: Fabio Viale (voce e violino), Fabio Rinaudo (cornamusa), Filippo Gambetta (organetto e mandolino), MichelMalatti (flauto traverso), e Claudio De Angeli (chitarra). I lLiguriani hanno partecipato a numerosi festival internazionali , in Scozia, Gemania, Spagna, Belgio e Svizzera, ed hanno al loro attivo due album: Mondi Liguri (2011) e Stundai (2014). Appuntamento alle 21.30. Prezzo del biglietto 10 euro.

E venerdì prossimo, 21 agosto, sarà la volta di J-AX con “Il Bello D’Esser Brutti Tour”. Un tour, partito con sold out da record, facendo registrare il tutto esaurito per le tre tappe romane e le sette milanesi. Ad attenderlo, a Pescara, un pubblico d’ogni generazione, anche se sono soprattutto i giovani ad aver “prenotato” in tempo il loro posto nel Marina di Pescara, per ascoltare dal vivo uno degli artisti più noti del momento (ore 21.30 – porto turistico).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *